Quando sostituire il materasso?

Il sonno è uno degli aspetti più importanti della salute umana. Senza un sonno di qualità, i nostri corpi non sono in grado di guarire e ringiovanire se stessi e il nostro cervello lotta per elaborare le emozioni e immagazzinare ricordi.

Uno dei fattori più importanti per ottenere una buona notte di sonno è il comfort del tuo materasso. Ci sono pochi altri prodotti che possono avere un effetto così significativo sulla nostra salute e felicità. Pertanto, è importante investire in a materasso di qualità e sostituirlo secondo le linee guida degli esperti. Ma quando sostituire il materasso?



In condizioni normali, i materassi dovrebbero essere sostituiti ogni Da 6 a 8 anni.

Naturalmente, questa è una linea guida generale e non una soluzione valida per tutti. Ci sono diversi fattori che influenzano quando sostituire il materasso.

In generale, è necessario sostituire il materasso se si verifica una o più delle seguenti condizioni:



  • Ha più di 6-8 anni
  • Influisce negativamente sul tuo sonno
  • È notevolmente cedevole o danneggiato in alcune aree
  • Fa più rumore del solito (le molle rumorose sono comuni nei vecchi materassi a molle)
  • Ti accorgi di dormire meglio in hotel, case di amici, ecc.
  • Noti un aumento delle allergie e / o dell'asma
  • Ti svegli regolarmente con rigidità muscolare o articolare

In sostanza, dovresti sostituire il tuo letto se non ti aiuta più a dormire bene. Non esiste un modo chiaro per sapere con certezza se è ora di un nuovo letto, ma in generale, se stai pensando a un nuovo letto, è probabile che valga la pena fare l'investimento prima piuttosto che dopo.

Fattori che influenzano la durata del materasso

Una varietà di fattori influenza la longevità di un materasso. Un letto economico da $ 250 si degraderà molto più velocemente di un materasso di lusso, per esempio. Alcuni fattori chiave che influenzano le linee guida per la sostituzione del materasso includono: Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Materiale del materasso - I materiali utilizzati per fabbricare il tuo letto influenzano notevolmente la sua durata. I materassi a molle e interamente in schiuma di qualità inferiore tendono ad avere la durata di vita più breve, poiché sono inclini rispettivamente a cedimenti e impressioni del corpo. Anche i materassi ibridi sono soggetti a questi problemi, ma poiché sono spesso venduti come opzioni di fascia alta e realizzati con materiali di qualità superiore, tendono ad essere più durevoli. Materassi in lattice sono i più resistenti, durano fino a 8 anni



A seconda del materiale, ci sono alcuni buoni modi per prevedere la durata. Per i materassi a molle e ibridi, cerca un calibro inferiore (che significa bobine più spesse). Per i materassi con schiuma, cerca densità di schiuma più elevate (1,7+ PCF per polyfoam, 5+ PCF per memory foam). Infine, assicurati di acquistare lattice naturale anziché lattice sintetico.

Manutenzione e cura - Come qualsiasi altro prodotto, un materasso durerà più a lungo se ne prendi cura. Ciò significa ruotare il materasso ogni 3 mesi circa (a meno che il produttore non consigli diversamente) e utilizzare un proteggi-materasso.

Dimensioni e peso della traversina - Il tuo peso, così come il peso di chiunque condivida il tuo letto, influenza anche la velocità con cui il materasso si degraderà. Dormienti più pesanti scoprirà che i materassi possono incurvarsi più rapidamente, mentre le traversine leggere avranno un impatto minore. Allo stesso modo, un materasso che può ospitare una coppia probabilmente si consumerà prima di un materasso per una sola persona.

Bambini e animali domestici - Se condividi il tuo letto con bambini piccoli o con animali, è probabile che dovrai sostituire il materasso più frequentemente. Oltre al peso extra, sia gli animali domestici che i bambini hanno maggiori probabilità di causare macchie e / o danni al materasso.

Un nuovo materasso vale il costo?

L'acquisto di un nuovo materasso può essere una spesa significativa: ne vale la pena?

In quasi tutti i casi, la risposta è assolutamente. Un nuovo materasso può migliorare la qualità del tuo sonno, che influenza tutto, dai livelli di energia all'umore e alla salute generale. Alcuni potenziali vantaggi di un nuovo materasso includono:

Sonno migliorato - PER 2009 studio clinico peer-reviewed ha scoperto che i nuovi materassi hanno migliorato significativamente la qualità del sonno e ridotto sia il dolore alla schiena che lo stress percepito nella popolazione di prova. La maggior parte dei nuovi proprietari di materassi riferisce inoltre che la qualità del sonno è migliorata dopo l'acquisto di un nuovo letto.

Dolori e dolori ridotti - Se ti svegli con dolore o rigidità nella schiena , spalle, fianchi o collo, è del tutto possibile che il tuo materasso possa essere parte del problema. I letti più vecchi tendono a incurvarsi in alcuni punti, il che riduce il supporto e rende meno probabile che la colonna vertebrale sia correttamente allineata.

Trasferimento di movimento ridotto - I materassi più vecchi tendono a trasferire più movimento da un lato all'altro del letto. Ciò significa che un partner che cambia posizione durante la notte può disturbare il tuo sonno. Un nuovo materasso - e in particolare un tutta schiuma o letto ibrido - trasferirà meno movimento, aiutando le coppie a riposare meglio insieme.

Allergie / asma ridotte - I vecchi materassi accumulano acari della polvere, muffe, batteri e altri allergeni a una velocità allarmante. Lo ha scoperto un piccolo studio dell'Università Nazionale di Singapore i materassi avevano la più alta concentrazione di acari della polvere da qualsiasi articolo domestico e altri allergeni sono molto comuni anche nei materassi più vecchi. Se hai scoperto che le tue allergie o i sintomi dell'asma sono peggiorati, il tuo materasso potrebbe essere parzialmente la colpa.

Sebbene si possa essere tentati di restare con il materasso esistente e risparmiare un po 'di soldi, per la maggior parte delle persone varrà la pena aggiornarlo. Ricorda che trascorrerai circa 1/3 della tua vita a letto e non c'è modo migliore per investire nel tuo benessere che fare tutto il possibile per garantire un sonno di qualità.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non