Cosa causa il sonno irrequieto?

La maggior parte delle persone può relazionarsi all'esperienza del sonno agitato. Che si tratti di girarsi e rigirarsi o semplicemente di non sedersi mai in un sonno profondo, potresti notare che non ti senti così riposato dopo una notte di sonno agitato.

Il sonno agitato non è un termine medico, ma il fatto che sia così facilmente riconoscibile lo rende degno di un'attenta considerazione. Le sezioni seguenti danno uno sguardo più approfondito a cosa costituisce il sonno agitato, cosa lo causa e come può essere affrontato.



Cos'è il sonno irrequieto?

Il sonno agitato non ha una definizione concreta. Non è un disturbo del sonno identificato secondo il Accademia americana di medicina del sonno (AASM), il che significa che il suo significato è soggettivo. Nonostante ciò, c'è un senso generale di come ci si sente o si ha un sonno agitato.

Che aspetto ha o si sente il sonno irrequieto?

Il sonno irrequieto è negli occhi di chi guarda, come viene percepito dipende da se sei tu a cercare di dormire o se stai osservando qualcun altro.

Sperimentare un sonno irrequieto

Se sei tu a cercare di dormire, il sonno agitato potrebbe comportare i seguenti problemi:



  • Gira e rigira cercando di sistemarti e sentirti a tuo agio
  • La sensazione di essere solo mezzo addormentato o di non dormire profondamente
  • Costante agitazione perché la tua mente corre
  • Frustrazione per l'incapacità di dormire profondamente
  • Non essere in grado di riaddormentarsi rapidamente dopo essersi svegliati inaspettatamente

Inoltre, un segno o sintomo principale di un sonno agitato si trova spesso il giorno successivo, quando potresti sentirti stanco, pigro o mentalmente spento. Se il sonno agitato avviene regolarmente, questi problemi possono diventare sempre più problematici e persino pericolosi se lo sei sonnolenza durante la guida o azionare macchinari pesanti.

Osservare il sonno irrequieto

Alcune cose che potresti vedere come sonno agitato se le vedi in un'altra persona includono:

  • Girarsi e rigirarsi frequentemente o svegliarsi senza volerlo
  • Russare forte che comporta rantoli o rumori di soffocamento
  • Notevole movimento degli arti, alzarsi dal letto o addirittura sonnambulismo
  • Parlare o urlare mentre si dorme
  • Digrignare i denti (bruxismo correlato al sonno)

Con alcuni di questi segni di irrequietezza, come parlare o muoversi durante il sonno, è probabile che la persona sia totalmente inconsapevole del proprio comportamento e non lo ricorderà quando si sveglia. Di conseguenza, potrebbero non percepire che il loro sonno è stato irrequieto.



In che modo il sonno irrequieto è diverso dall'insonnia?

A differenza del sonno agitato, insonnia è un disturbo del sonno formalmente definito diagnosticato da un professionista sanitario secondo criteri specifici. Anche se alcune persone usano colloquialmente la parola insonnia per riferirsi a problemi di sonno generali, il termine ha un significato preciso nella medicina del sonno.

In pratica, la maggior parte delle persone con insonnia probabilmente sperimenta un sonno agitato, tuttavia, non tutte le persone che hanno sonno agitato, specialmente se accade solo occasionalmente, hanno l'insonnia.

Quali sono le cause del sonno irrequieto?

Lettura correlata

  • uomo che cammina nel parco con il suo cane
  • medico che parla al paziente
  • donna che sembra stanca
Le possibili cause del sonno agitato sono numerose e diverse. Le cose che influenzano il tuo stato mentale e fisico possono farti perdere il sonno, come possibile disordini del sonno o cattive abitudini di sonno.

Fatica e ansia , compresi i disturbi d'ansia formali, possono mantenere la mente di una persona in corsa e farla sentire incapace di rilassarsi e stabilirsi in un sonno di qualità. Dolore, tristezza e depressione può anche influenzare lo stato mentale di una persona in modo dannoso per il sonno.

Caffeina , nicotina e altri stimolanti possono far sentire il cervello e il corpo cablati e impreparati per il sonno. Alcol e sedativi, anche se provocano sonnolenza, disturbano il normale cicli di sonno e può favorire una notte di sonno agitato anche dopo essersi addormentati rapidamente.

Vari tipi di problemi di salute possono ostacolare i piani per un sonno tranquillo. Dolore , per frequente bisogno di urinare , malattie polmonari e problemi cardiaci sono tutti esempi di condizioni che possono interrompere il sonno. Il dolore, in particolare, e l'incapacità di mettersi a proprio agio a letto, possono spesso essere associati a un sonno agitato.

Anche una camera da letto o un ambiente in cui dormire non favorisce un buon sonno può contribuire a un sonno agitato. Un disagio materasso , molto rumore o luce, o caldo o freddo in eccesso può interferire con il sonno o il sonno.

Cattive abitudini del sonno, che ne fanno parte igiene del sonno , sono una causa comune di sonno insufficiente o di bassa qualità. Avere un programma di sonno incoerente, utilizzare dispositivi elettronici a letto e mangiare troppo tardi la notte sono esempi di abitudini e routine che possono portare a un sonno agitato.

Il sonno irrequieto o disturbato può anche verificarsi a causa di un disallineamento ritmo circadiano , che spesso si verifica quando lavorare un turno di notte o soffre di disritmia dopo aver attraversato più fusi orari.

In alcune situazioni, il sonno agitato è legato a un disturbo del sonno sottostante come l'insonnia, Sindrome delle gambe senza riposo (RLS) o disturbi respiratori legati al sonno come apnea ostruttiva del sonno (OSA) . In RLS, una persona avverte un forte bisogno di muovere gli arti e in OSA, la respirazione viene ripetutamente interrotta, provocando brevi risvegli che aggirano la capacità di dormire profondamente.

Il sonno irrequieto che osservi in ​​qualcun altro può essere causato da questi problemi, ma potrebbe anche essere correlato ad altre condizioni come parasonnie . Le parasonnie sono comportamenti e movimenti anormali durante il sonno compreso parlare nel sonno , sonnambulismo e recitare sogni .

Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

In che modo il sonno irrequieto è diverso per fascia di età?

Il sonno irrequieto può manifestarsi in modi diversi in base all'età. Modelli di sonno e ha bisogno di dormire sono diversi per neonati, bambini piccoli, adolescenti, adulti e anziani, quindi non sorprende che le cause del sonno agitato possano variare tra questi gruppi.

Sonno irrequieto nei neonati

Mentre i neonati spendono fino a 18 ore al giorno dormendo , dormono raramente per più di due o tre ore alla volta. Alcuni genitori potrebbero percepirlo come irrequieto, ma lo è sia normale che previsto .

Quando i bambini arrivano a pochi mesi, tendono a dormire per periodi più lunghi, adottando spesso uno schema di sonno giorno-notte a circa sei mesi . Ma secondo uno studio condotto su bambini di 12 mesi, quasi il 28% non dorme per sei ore consecutive e il 43% non dorme per otto ore di seguito . Di conseguenza, i genitori dovrebbero sapere che l'incapacità di dormire tutta la notte, che può sembrare un sonno agitato, non è rara tra i bambini e non è stato riscontrato che abbia un impatto sul loro sviluppo mentale o fisico.

Alcuni bambini iniziano ad avere un sonno più agitato circa nove mesi . Ciò può verificarsi a causa dell'ansia da separazione al momento di coricarsi, un maggiore riconoscimento e controllo dell'ambiente, sovrastimolazione e / o sonnellini troppo presto prima di coricarsi.

Per aiutare neonati e bambini a dormire sonni tranquilli, i genitori dovrebbero coltivare sane abitudini di sonno. Rafforzare le buone abitudini può risolvere il sonno agitato nei bambini e aprire la strada a un sonno migliore man mano che invecchiano. Anche i genitori dovrebbero seguire attentamente misure di sicurezza impedire sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS) .

Sebbene raro, il sonno agitato nei neonati può essere causato da un problema di salute sottostante. Apnea notturna , un disturbo respiratorio, può colpire i neonati, ma si verifica principalmente nei bambini prematuri o in quelli con un basso peso alla nascita o quelli con condizioni mediche sottostanti. I genitori che notano una respirazione anormale o hanno altre preoccupazioni per il sonno del loro bambino dovrebbero parlare con il proprio medico.

Sonno irrequieto nei bambini piccoli

Nei bambini piccoli, il sonno agitato può riflettere l'incapacità di calmarsi, calmarsi e addormentarsi. Ciò può accadere all'inizio della notte e / o se si svegliano durante la notte.

Il sonno irrequieto nei bambini spesso inizia a circa 18 mesi e può essere il risultato di ansia da separazione, eccessiva stimolazione, cattive abitudini del sonno, maggiore capacità di camminare e parlare o una maggiore frequenza di incubi .

Questo sonno agitato viene solitamente risolto quando i genitori lo attuano pratiche coerenti che incoraggiano una routine stabile per andare a dormire, un programma fisso e un auto-calmante per tornare a dormire.

Sonno irrequieto nei bambini

Come in altri gruppi di età, il sonno agitato nei bambini piccoli è spesso ricondotto all'igiene del sonno, ma possono essere coinvolti anche altri fattori.

I bambini hanno maggiori probabilità di sperimentare le parasonnie, che sono comportamenti anormali durante il sonno. Questi possono includere parlare nel sonno così come eccitazioni confusionali o terrori del sonno durante il quale un bambino appare parzialmente sveglio e angosciato ma non è comunicativo o reattivo. Le parasonnie includono anche il sonnambulismo, che colpisce fino al 29% dei bambini da 2 a 13 anni e incubi eccessivi.

Sebbene possano essere angoscianti per i genitori, la maggior parte delle parasonnie non sono dannose, ed è generalmente meglio confortare delicatamente un bambino che torna a dormire senza svegliarlo. I bambini ricordano molto raramente gli episodi e di solito si verificano solo sporadicamente e alla fine si fermano da soli . Se le parasonnie iniziano a interrompere il sonno, sono frequenti o mettono un bambino a rischio di danni (come durante gli episodi di sonnambulismo), potrebbe essere necessario un trattamento.

Quando i bambini hanno menomazioni diurne come sonnolenza eccessiva, irritabilità o pensiero e attenzione compromessi, il problema dovrebbe essere discusso con un medico. Questi sintomi possono essere correlati a apnea ostruttiva del sonno pediatrica , soprattutto se il sonno agitato è accompagnato da rumoroso o persistente russare . Le menomazioni diurne dovute al sonno irrequieto possono anche essere legate alla sindrome delle gambe senza riposo e condizioni simili disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD) e Disturbo dello spettro autistico (ASD) .

Sonno irrequieto negli adolescenti

Un fattore che contribuisce al sonno agitato adolescenti è un naturale, cambiamento biologico nei tempi del sonno . Durante l'adolescenza, il corpo si sposta verso un programma di sonno successivo, da “nottambulo”, quindi gli adolescenti possono sembrare irrequieti quando cercano di andare a letto presto.

Le sfide del sonno derivanti da questa biologia in evoluzione possono essere esacerbate dallo stress e dall'ansia legati alla scuola o alla vita sociale, nonché dalle cattive abitudini del sonno, come l'uso di telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici a letto.

Come con i bambini più piccoli, gli adolescenti possono essere influenzati da condizioni come OSA, RLS e ADHD che possono causare sonno irrequieto o di bassa qualità.

Il sonno irrequieto e insufficiente negli adolescenti è motivo di preoccupazione per molte ragioni. Può influenzare sviluppo mentale e fisico critico così come il processo decisionale e il probabilità di assumere comportamenti ad alto rischio . Per questo motivo, il sonno irrequieto persistente ei sintomi diurni di sonno scarso negli adolescenti dovrebbero essere discussi con un medico.

Sonno irrequieto negli adulti

Un numero significativo di adulti lotta con il sonno agitato e, in questa fascia di età, una percentuale più alta di casi può essere legata a insonnia, apnea ostruttiva del sonno e altri disturbi del sonno.

Gli adulti hanno spesso più problemi di salute concomitanti che causano dolore o altri disturbi del sonno. Lo stress, l'ansia e la depressione possono avere un impatto sul sonno negli adulti. Il lavoro, la famiglia e gli obblighi sociali possono ridurre il tempo assegnato per dormire e questi problemi possono essere aggravati da un'igiene del sonno inadeguata.

Come in altri gruppi di età, gli adulti dovrebbero parlare con il proprio medico se hanno spesso un sonno agitato, se hanno rumori forti o disturbi respiratori o se soffrono di effetti durante il giorno tra cui sonnolenza, affaticamento o difficoltà a pensare chiaramente.

Sonno irrequieto negli anziani

Molti dei fattori che causano il sonno agitato negli adulti si applicano agli anziani che devono affrontare anche ulteriori sfide . Anziani trascorrere più tempo in fasi più leggere del sonno , rendendo più facile per loro essere disturbati e rendendo il loro sonno meno ristoratore.

Il ritmo circadiano degli anziani spesso si sposta in avanti e può portare a svegliarsi prima del previsto al mattino. Ciò può accadere naturalmente e a causa della maggiore difficoltà nell'ottenere una sufficiente esposizione alla luce del giorno, soprattutto per le persone nelle strutture di assistenza gestita.

Molte persone anziane hanno più problemi di salute fisica e mentale e ne prendono un numero maggiore farmaci da prescrizione , che possono contribuire al sonno agitato.

La confluenza di questi problemi rende i problemi del sonno diffusi tra gli anziani, ma i passaggi per affrontare le condizioni sottostanti e migliorare l'igiene del sonno possono consentire un sonno migliore. Le precauzioni per prevenire le cadute sono un altro componente dell'assistenza agli anziani con sonno agitato che possono essere intontiti o disorientati quando si alzano dal letto durante la notte o al mattino.

Quali sono i modi migliori per affrontare il sonno irrequieto?

Affrontare il sonno agitato dipende dalla sua causa sottostante. Fare pratica strategie per addormentarsi facilmente può aiutare a prevenire rigirarsi e rigirarsi, ma potrebbero essere necessari altri passaggi, incluso parlare con un medico, per fermare il sonno agitato e impedire che diventi un problema crescente.

Quando parlare con un dottore

Se il sonno agitato è frequente, persistente o in peggioramento, potrebbe essere un segno di un problema più grande e dovrebbe essere discusso con il medico. Allo stesso modo, i segni di eccessiva sonnolenza diurna o altri disturbi diurni dovrebbero sempre essere segnalati al medico che può aiutare a identificare la causa più probabile e le fasi più appropriate per il trattamento.

Miglioramenti all'igiene del sonno

In ogni fascia di età, l'igiene del sonno può svolgere un ruolo fondamentale nella qualità del sonno. Suggerimenti per dormire bene come trovare coerenza nel tuo programma di sonno, routine di andare a dormire, dieta ed esercizio fisico sono un buon punto di partenza. Fare il tuo camera da letto confortevole con il minor numero di distrazioni possibile può ridurre le possibilità di avere un sonno agitato.

Tieni un diario del sonno

Un modo per saperne di più sulla tua situazione del sonno è mantenere un file rivista con note su quanto bene e per quanto tempo dormi ogni notte. Nel diario, puoi prendere appunti sul sonno agitato e su eventuali problemi che ritieni possano causarlo. Monitorare il tuo sonno in questo modo non solo fornisce informazioni sui tuoi schemi di sonno, ma getta anche luce sulle potenziali tendenze su ciò che sta causando il sonno agitato.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non