Sonno collegato all'aumento del grasso addominale

Un recente studio pubblicato sulla rivista DORMIRE ha scoperto che gli estremi della durata del sonno sono correlati all'aumento del grasso addominale nelle persone di età inferiore ai 40 anni. I ricercatori hanno scoperto che le persone che dormono meno di cinque ore di notte hanno guadagnato più grasso addominale in un periodo di cinque anni, rispetto a quelle che hanno una media di oltre sei ore a notte.

Lo studio si è concentrato su afro-americani e ispano-americani. La ricercatrice capo Dr. Kristen G. Hairston, della Wake Forest University School of Medicine di Winston-Salem, North Carolina, ha detto che lo studio si è concentrato su neri e ispanici perché sono poco studiati e sono a rischio di obesità e malattie correlate.



Indipendentemente dall'etnia, l'aumento di peso fino all'obesità può aumentare il rischio di diabete e cardiopatia . Lo studio ha scoperto che chi dormiva poco mostrava un aumento del 32% del grasso viscerale, contro un aumento del 13% tra coloro che dormivano sei o sette ore a notte e un aumento del 22% tra uomini e donne che dormivano almeno otto ore ogni notte.

Sebbene lo studio si concentri su persone di età pari o inferiore a 40 anni, il 2003 è proprio della National Sleep Foundation Dormi in America sondaggio ha scoperto che gli anziani non sono esenti dagli effetti negativi del sonno insufficiente. Alcuni punti salienti del sondaggio sono stati:

  • Un sonno inadeguato è associato al diabete negli anziani.
  • I problemi di sonno sono comuni negli anziani classificati come obesi o in sovrappeso.

Il sondaggio ha anche rilevato che circa la metà degli anziani esercizio tre o più volte alla settimana per migliorare la loro forma fisica. Più le persone anziane si allenano, meno è probabile che riferiscano di dormire male, riteniamo che sia un buon consiglio per tutti.



  • questo articolo è stato utile?
  • Non