Disturbo da movimenti periodici degli arti

Lettura correlata

  • medico e paziente
  • Parkinson e sonno
  • donna che dorme sul letto
Il disturbo del movimento periodico degli arti (PLMD) è un raro disturbo del sonno caratterizzato da movimenti periodici e ripetitivi delle gambe e piedi durante il sonno . In alcuni casi, il disturbo colpisce anche le braccia. Se hai PLMD o dormi con qualcuno che ha PLMD, potresti riconoscere questi movimenti come brevi contrazioni muscolari, movimenti a scatti o una flessione verso l'alto dei piedi. La PLMD può disturbare il sonno e co-verificarsi con altri disturbi del sonno, tra cui la sindrome delle gambe senza riposo e la narcolessia.

Cos'è PLMD?

Il disturbo del movimento periodico degli arti, denominato PLMD, è un disturbo del sonno che colpisce approssimativamente Dal 4% all'11% di la popolazione. Le persone con PLMD sperimentano spasmi, crampi o contrazioni ripetitive degli arti inferiori durante il sonno. Questi sono noti come movimenti periodici degli arti (PLMS) e si verificano ogni 5-90 secondi per un massimo di un'ora. I movimenti interrompono il sonno della persona, anche se non si sveglia, e di conseguenza causano sonnolenza diurna e affaticamento.



Poiché i movimenti si verificano durante il sonno, l'individuo interessato potrebbe non rendersi conto di avere un disturbo del sonno. Noteranno sintomi come svegliarsi durante la notte senza motivo o sentimento apparente eccessivamente stanco durante il giorno . Di conseguenza, potrebbero credere di averlo fatto insonnia . È più comune per un partner del sonno notare i movimenti e menzionarli all'individuo colpito.

La PLMD può manifestarsi a qualsiasi età, sebbene sia piuttosto rara tra i bambini. Comorbilità dell'apnea notturna o disturbo neuropsichiatrico aumentare il rischio di un bambino , così come avere un file genitore con RLS . Il rischio per PLMD aumenta notevolmente con l'età e ben il 45% degli anziani presenta sintomi. La PLMD colpisce allo stesso modo uomini e donne.

Cosa causa il PLMD?

La PLMD può essere una malattia primaria o secondaria, il che significa che appare da sola (primaria) o è causata da un'altra condizione medica (secondaria). Nel caso del PLMD primario, gli scienziati ancora non sanno cosa causa la condizione. Due potenziali cause sono la carenza di dopamina o la cattiva comunicazione tra i nervi lungo il midollo spinale.



Nei casi di PLMD secondario, la condizione può essere attribuita a:

  • Diabete
  • Carenza di ferro
  • Uso di caffeina
  • Lesione o tumore del midollo spinale
  • Uremia
  • Anemia
  • Altri disturbi del sonno come sindrome delle gambe senza riposo (RLS), narcolessia , Disturbo comportamentale del sonno REM , o apnea notturna
  • Disturbi dello sviluppo neurologico come il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) o la sindrome di Willam
  • Effetti collaterali di alcuni farmaci, inclusi antidepressivi triciclici, neurolettici, farmaci anti-nausea e litio
  • Astinenza da farmaci sedativi, inclusi barbiturici e benzodiazepine

Mentre la PLMD può co-verificarsi con altri disturbi del sonno, si verifica più frequentemente con RLS. Tra l'80 e il 90% delle persone con RLS ha anche PLMD.

PLMD viene spesso confuso con RLS perché entrambe le condizioni comportano sintomi che interessano le gambe, ma lo sono non lo stesso , e loro sono diagnosticato e trattato in modo diverso . I sintomi della RLS si verificano mentre la persona è ancora sveglia, mentre il PLMS si manifesta durante il sonno. Anche le sensazioni fisiche sono diverse. Con RLS, la persona avverte sensazioni spiacevoli di formicolio o di gattonare alle gambe, accompagnate da un bisogno incontrollabile di muoverle per provare sollievo. Con la PLMD, le gambe sussultano o si contraggono ripetutamente, spesso all'insaputa del malato.



Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Quali sono i sintomi del PLMD?

I principali sintomi del disturbo del movimento periodico degli arti includono sonno povero, sonnolenza diurna , frequenti risvegli e movimenti ritmici che coinvolgono una o entrambe le gambe durante il sonno. Per essere caratterizzati come PLMS, i movimenti devono:

  • Coinvolgere uno o entrambi gli arti, con un irrigidimento, piegamento o flessione del ginocchio, della caviglia o dell'alluce
  • Si verificano in sonno leggero non REM , in genere durante la prima metà della notte
  • Dura due secondi alla volta e ripeti ogni 5 a 90 secondi almeno 15 volte all'ora

I movimenti delle gambe di PLMD possono variare in natura da notte alla notte , che vanno da lieve a grave. Occasionalmente possono anche coinvolgere i fianchi e la parte superiore delle braccia. Ciò che distingue i movimenti è la loro natura ripetitiva e il verificarsi durante il sonno.

Come viene diagnosticato il PLMD?

Le persone possono convivere con PLMD senza diagnosi per un po 'di tempo. Potrebbero anche non notare un file impatto sulla qualità del sonno . In realtà è più comune per il proprio partner addormentato sperimentare disturbi del sonno a causa dei movimenti. Le persone in genere cercano un trattamento dopo che il loro partner di sonno ha notato i sintomi o quando gli altri sintomi, come la sonnolenza diurna o l'affaticamento, iniziano a interferire con il loro funzionamento e il loro benessere quotidiano.

Se pensi che tu o il tuo compagno di sonno possiate avere PLMD, parlate con il vostro medico. Al tuo appuntamento, faranno domande per comprendere meglio i tuoi problemi di sonno e determinare se possono essere causati da un problema di fondo come una carenza di ferro o il diabete. Possono esaminare la tua storia medica personale e familiare, eventuali farmaci che prendi e le tue attuali abitudini di sonno e stile di vita. Il medico può raccogliere un'urina o un campione di sangue o ordinare ulteriori test per escludere un'altra condizione.

Se il tuo partner del sonno descrive i movimenti delle tue gambe e il tuo medico sospetta PLMD o un disturbo del sonno, potrebbe indirizzarti a uno specialista del sonno. Uno specialista del sonno può ordinare uno studio sul sonno notturno, noto come polisonnogramma. Mentre dormi, il tuo respiro sarà monitorato (per escludere l'apnea notturna), così come i movimenti delle gambe e altri organi vitali. Se i movimenti delle gambe si verificano almeno 15 volte all'ora, potresti ricevere una diagnosi di PLMD.

Quali sono i trattamenti per PLMD?

I casi di PLMD secondario possono scomparire se si affronta il problema sottostante. Non esiste una cura per la PLMD primaria, ma il trattamento può alleviare significativamente i sintomi e aiutare a migliorare il sonno. Il trattamento per il disturbo del movimento periodico degli arti può includere un mix di cambiamenti dello stile di vita e farmaci, a seconda della gravità dei sintomi.

Cambiamenti nello stile di vita

I casi di PLMD da lieve a moderata possono essere trattati con cambiamenti nello stile di vita per migliorare il sonno, come incorporando più ferro nel tuo dieta . Il medico può consigliare di ridurre o eliminare l'assunzione di caffeina o alcol. Possono anche raccomandare tecniche di gestione dello stress come esercizi di respirazione profonda, meditazione o yoga. Migliori abitudini di sonno , come attenersi a orari regolari di sonno e veglia e seguire una routine prima di coricarsi, può anche aiutare.

Farmaco

In caso di PLMD grave, i medici possono prescrivere farmaci per ridurre il PLMS o aiutare la persona a dormire attraverso di esso. Questi includono molti degli stessi farmaci prescritti per RLS, comprese le benzodiazepine, la melatonina, agenti dopaminergici , gabapentin , e Agonisti del GABA . Il clonazepam, in particolare, è stato dimostrato ridurre il numero totale di movimenti delle gambe una persona sperimenta all'ora.

Con un trattamento adeguato, i sintomi del disturbo del movimento periodico degli arti sono gestibili. Se hai problemi a dormire, consulta il tuo medico.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non