Il sondaggio 2020 Sleep in America® della National Sleep Foundation mostra un livello allarmante di sonnolenza e bassi livelli di azione

Contatto: [email protected] e [email protected]

Washington, D.C. (7 marzo 2020) - Annuale della National Sleep Foundation (NSF) Sondaggio Sleep in America® mostra che gli americani si sentono assonnati in media tre volte a settimana, con il 62% che cerca di 'scrollarselo di dosso' come risposta primaria.



'Ho pazienti nel mio ufficio ogni giorno che non riescono a capire perché sono sempre così assonnati', ha detto il dottor Paul Doghramji, medico del Collegeville Family Practice. 'È preoccupante vedere così tanti americani assonnati senza nessun altro piano che quello di scrollarselo di dosso', ha aggiunto il dottor Doghramji.

Coloro che si sentono assonnati da cinque a sette giorni alla settimana riferiscono tassi particolarmente elevati di irritabilità (52%), mal di testa (40%) e malessere (34%). 'Spesso, amici e familiari notano gli effetti della sonnolenza, compresi i cambiamenti di umore e irritabilità prima di te', ha detto il dottor Temitayo Oyegbile-Chidi, neurologo pediatrico, ospedale universitario di Georgetown.

Il sondaggio Sleep in America ha rilevato che quando le persone si sentono assonnate, più americani dicono che generalmente è perché non dormono abbastanza bene (55%) invece di non avere abbastanza tempo per dormire (44%). 'Non ottenere il beneficio ristoratore del sonno quando ti concedi abbastanza tempo per dormire potrebbe essere un segno di altri problemi e non dovrebbe essere ignorato', ha detto il dottor Oyegbile-Chidi.



'Questi dati suggeriscono che le persone continuano a evitare la sonnolenza come sintomo, ma ignorare la sonnolenza persistente è sconsigliato', ha detto il dottor Patrick Strollo, professore di medicina e scienze cliniche e traslazionali, Università di Pittsburgh. 'La sonnolenza non è normale. Se provi una sonnolenza di routine dovresti affrontarla ”ha aggiunto il dottor Strollo.

La NSF raccomanda 7-9 ore di sonno per gli adulti di età compresa tra 18 e 64 anni e 7-8 ore per gli anziani di età pari o superiore a 65 anni. Le caratteristiche di una buona notte di sonno includono il risveglio rinfrescato, vigile e in grado di essere pienamente produttivo durante le ore di veglia. Il punteggio dell'NSF's Sleep Health Index®, basato su misure di qualità del sonno, durata del sonno e disturbi del sonno, è peggiore tra le persone che riferiscono di avere più giorni di sonno. Nell'indice di salute del sonno Q1 2020, la qualità del sonno, valutata 64 su una scala da 0 a 100, era inferiore alla media rispetto agli indici precedenti.

'Sappiamo dalla prevalenza e dai dati longitudinali che un terzo della popolazione è preoccupata per la propria sonnolenza in quanto influisce sulla propria vita e sulla capacità di svolgere il proprio lavoro', ha affermato il dottor Maurice Ohayon, direttore dello Stanford Sleep Epidemiology Research Center.



Ci sono consigli per dormire semplici ed efficaci per aiutarti a dormire bene la notte. Attenersi a un programma di sonno, anche nei fine settimana, e praticare un rilassante rituale della buonanotte sono ottimi primi passi. Il modo più semplice per iniziare è iniziare a monitorare il tuo sonno. Sono disponibili molti dispositivi e app per aiutarti a dormire meglio.

Informazioni sulla National Sleep Foundation
La National Sleep Foundation (NSF) si dedica al miglioramento della salute e del benessere attraverso l'educazione e la difesa del sonno. Fondata nel 1990, la NSF si impegna a promuovere l'eccellenza nella teoria, ricerca e pratica della salute del sonno. thensf.orgSleepHealthJournal.org

Informazioni sul sondaggio Sleep in America®
Il Sondaggio Sleep in America è la principale rassegna annuale della National Sleep Foundation sugli attuali argomenti relativi al sonno. Il sondaggio è stato condotto per la prima volta nel 1991 ed è stato prodotto dal 2018 da Langer Research Associates.

L'ora legale inizia domenica 8 marzo. Cambiare i nostri orologi è un pratico promemoria degli effetti negativi della perdita di sonno. Negli ultimi trent'anni, la NSF ha pubblicato il suo sondaggio Sleep in America con l'inizio dell'ora legale.

I risultati completi del sondaggio Sleep in America, il rapporto Langer Research Associates, compresa la metodologia, possono essere trovati su thesleepjudge.com o su Sleep Health Journal.

Informazioni su Sleep Health Index®
L'indice sulla salute del sonno è un sondaggio trimestrale sul campo e rappresentativo a livello nazionale degli adulti americani che tiene traccia delle tendenze e racconta la salute del sonno della nostra nazione nel tempo.

Questo indice trimestrale sulla salute del sonno è stato somministrato insieme al sondaggio Sleep in America ed ha esplorato lo stress e il sonno. Per ulteriori informazioni sulla metodologia, vai al Sleep Health Journal.