Muffa in camera da letto

Mentre le cucine e i bagni sono noti per ospitare la muffa, spesso sorprende le persone apprendere che la loro camera da letto non è immune da questo silenzioso invasore. E se ottieni il consigliato da sette a nove ore di sonno , una camera da letto ammuffita diventa una fonte significativa di esposizione alla muffa. Poiché la muffa può causare numerosi problemi di salute, è importante conoscere le cause della crescita della muffa, i segni della muffa e i passaggi che puoi intraprendere per controllare la muffa in camera da letto.

Cos'è la muffa?

Le muffe sono funghi presenti in natura che si trovano all'interno e all'esterno. Esistono migliaia di ceppi di muffe, che richiedono tutti l'umidità per la crescita. La muffa si diffonde in nuovi ambienti rilasciando spore microscopiche che viaggiano nell'aria. Tracce di muffa lo sono sempre in circolazione nell'aria e nell'ambiente , ma le spore iniziano a crescere quando atterrano in una fonte d'acqua adatta.



Muffa e la tua salute

Le muffe rilasciano diverse sostanze che possono causare reazioni allergiche, irritazioni ed effetti tossici se toccate o inalate. Più di 100 diversi tipi di file stampi per interni siamo dannoso per l'uomo , ma fortunatamente solo un piccolo numero si trova nelle case.

Effetti sulla salute da muffa può variare, ma le reazioni comuni possono includere:

  • Arrossamento o eruzione cutanea
  • Prurito, occhi rossi
  • Starnuti
  • Congestione nasale
  • Tosse cronica
  • Visione offuscata

Sintomi più gravi (febbre, mancanza di respiro, infezione polmonare) possono verificarsi in pazienti con condizioni sottostanti, inclusa la malattia polmonare. I bambini esposti alla muffa nel primo anno di vita possono avere un rischio maggiore di sviluppare l'asma .



Muffa e il tuo sonno

Oltre ai numerosi problemi di salute che la muffa può causare, la ricerca suggerisce che potrebbe anche compromettere il sonno. In un grande studio, gli stampi domestici erano correlato a un aumento dell'insonnia, del russamento e dell'eccessiva sonnolenza diurna . Un altro studio su quasi 5.000 adulti ha scoperto che anche le persone che hanno segnalato odori di muffa a casa hanno riferito tassi più elevati di disturbi del sonno Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Inoltre, gli stampi per interni sono una causa nota di rinite allergica . La ricerca emergente mostra il potenziale per rinite allergica causare una serie di problemi di sonno tra cui l'insonnia, sonno agitato , apnea ostruttiva del sonno e russamento.

La camera da letto ammuffita

Anche se la tua camera da letto può sembrare pulita e ordinata, una serie di fattori può trasformare il tuo santuario nell'habitat ideale per la muffa. La muffa è in grado di crescere in a varietà di materiali , materiali particolarmente porosi e naturali come cartone, carta, prodotti in legno e pannelli per controsoffitti. La muffa può anche crescere in altre superfici intorno alla tua camera da letto, inclusa la carta da parati e l'isolamento.



Fonti d'acqua, umidità e condensa

Come accennato in precedenza, le muffe necessitano di umidità sufficiente per crescere e diffondersi. La camera da letto può ospitare umidità nascosta da perdite nel tetto, finestre, tubi o aree di allagamento, tutte cose comunemente associate alla crescita di muffe. La muffa può anche formarsi se l'acqua viene versata e non asciugata entro 48 ore.

Tuttavia, non è necessaria una fuoriuscita o una perdita palese perché si formi la muffa. La muffa può sorgere se la tua camera da letto è eccessivamente umido o accumula condensa, che può derivare da una scarsa ventilazione. Anche modeste quantità di condensa può supportare la crescita della muffa. Aree della tua camera da letto con movimento d'aria minimo , come dietro i mobili e all'interno degli armadi, sono i principali sospettati di condensa e umidità.

Segni di una camera da letto ammuffita

Se stai ispezionando la tua camera da letto per la muffa, è importante sapere che la muffa può crescere per un po 'di tempo prima che diventi visibile. Pertanto, quando valuti la tua camera da letto, tienili d'occhio segni di crescita di muffe :

  • Un armadio umido o umido
  • Condensa sulle finestre
  • Vernice screpolata o un'area scura del muro (segni di possibili danni causati dall'acqua)
  • Un insolito odore di muffa

A volte la muffa può essere nascosta sotto carta da parati, pannelli, moquette o dietro le pareti. Se sospetti che la muffa nascosta cresca nella tua camera da letto, è intelligente considerare l'assunzione di un professionista.

Controllo della muffa in camera da letto

Tieni presente che è quasi impossibile impedire alle spore della muffa di entrare in casa. Le spore microscopiche possono entrare attraverso le vie respiratorie aperte, le finestre e le prese d'aria o attaccarsi a vestiti e animali domestici. Pertanto, l'approccio migliore per prevenire la muffa è assicurarsi che l'ambiente della tua camera da letto non ne supporti la crescita.

Controllo della crescita della muffa

Per prevenire la formazione di muffa nella tua camera da letto, è importante controllare l'umidità, aumentare la ventilazione e pulire immediatamente l'acqua stagnante o le fuoriuscite. Per farlo, assicurati di:

  • Mantieni l'umidità tra il 30% e il 50%
  • Garantire una ventilazione adeguata e trattare le perdite strutturali
  • Usa un deumidificatore o l'aria condizionata se la tua camera da letto è soggetta a umidità
  • Allontana i mobili dal muro
  • Crea spazio tra vestiti e oggetti nel tuo armadio
  • Non lasciare pile di vestiti, biancheria da letto o carta indisturbate per lunghi periodi
  • Se l'acqua si rovescia sul tappeto o sul materasso, puliscilo e asciugalo entro 48 ore
  • Richiedere un aiuto professionale per grandi fuoriuscite d'acqua o inondazioni

Liberarsi della muffa

Se si scopre la formazione di muffe, una pulizia rapida e accurata è fondamentale. Considera le seguenti linee guida per una pulizia efficace:

  • I materiali non porosi e le superfici dure possono essere puliti con prodotti chimici, acqua e sapone o una soluzione di candeggina
  • Utilizzare guanti, occhiali e un respiratore per proteggersi dalle particelle sospese nell'aria
  • I materiali porosi con muffa devono essere scartati, non puliti
  • Rimuovere e sostituire l'isolamento ammuffito, i pannelli del controsoffitto e il muro a secco
  • La crescita di muffe di oltre 10 piedi quadrati può richiedere una pulizia professionale

L'Agenzia per la protezione dell'ambiente e molti dipartimenti sanitari locali offrono ulteriori indicazioni per la pulizia della muffa.

È importante testare la muffa?

La muffa che cresce nella tua camera da letto, indipendentemente dal tipo, dovrebbe essere rimossa. Il rischio per la salute non è necessariamente correlato a un certo tipo o quantità di muffa. Pertanto, non ci sono limiti federali sui livelli accettabili di muffa indoor e i gruppi di esperti in genere non raccomandano test di routine per la deformazione della muffa.

L'importante è liberare immediatamente la tua casa da qualsiasi muffa conosciuta, o meglio ancora, impedire che la muffa cresca per cominciare. Riposerai meglio sapendo che stai facendo tutto il possibile per tenere questo silenzioso invasore fuori dalla tua camera da letto.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non