Russare è innocuo?

Il russamento si verifica in circa il 57% degli uomini adulti e nel 40% delle donne. Di questi, un quarto sono considerati russatori abituali. Di 10-12% dei bambini russare anche. Il russare da solo è generalmente considerato un fenomeno innocuo, anche se altamente distruttivo, ma per alcune persone indica una condizione medica sottostante più grave o un disturbo del sonno.

Quando vedere un dottore sul russare

Russare si verifica quando il flusso d'aria è bloccato o limitato nel rinofaringe , un'area delle vie aeree superiori situata dietro il naso. I tessuti nelle vie aeree svolazzano e si colpiscono a vicenda per produrre il suono del russare rivelatore, che può variare da leggero e appena udibile a pesante e distruttivo.



Per alcune persone, il russare pesante indica la presenza di apnea notturna , un disturbo respiratorio correlato al sonno che provoca il soffocamento o il respiro affannoso delle persone durante il sonno. Il russare è considerato il sintomo principale di apnea ostruttiva del sonno (OSA) , una condizione attribuita a un blocco fisico che limita l'attività respiratoria nelle vie aeree superiori.

Più o meno 2-9% degli adulti vivere con OSA. Gli episodi che comportano una perdita completa del flusso d'aria sono chiamati apnee e gli episodi con flusso d'aria ridotto sono noti come ipopnee. Apnee e ipopnee si verificano da cinque a 15 volte all'ora nelle persone con OSA lieve, da 16 a 30 volte all'ora in quelle con OSA moderata e più di 30 volte all'ora in quelle con OSA grave.

Considerando che ogni apnea dura normalmente almeno 30 secondi, anche l'OSA lieve può essere di disturbo per il dormiente e per chiunque condivida il letto. Il russare può accompagnare episodi di apnea-ipopnea o verificarsi indipendentemente durante la notte. L'eccessiva sonnolenza diurna per non aver riposato a sufficienza è un altro sintomo comune dell'OSA.



Fattori di rischio per OSA includere:

  • Obesità : Le persone obese possono essere suscettibili all'OSA se hanno depositi di grasso intorno al collo che limitano le vie aeree superiori.

Lettura correlata

  • uomo che cammina nel parco con il suo cane
  • medico che parla al paziente
  • donna che sembra stanca
  • Tonsille o adenoidi ingrossate : A causa del loro posizionamento intorno alle vie aeree superiori, le tonsille e le adenoidi possono entrambe bloccare le vie aeree superiori se sono abbastanza grandi. Per molti bambini con OSA, la rimozione delle tonsille e / o delle adenoidi aiuterà ad alleviare i loro sintomi.
  • Disturbi endocrini : Il sistema endocrino rilascia ormoni che possono interferire con la respirazione durante il sonno. L'ipotiroidismo, una condizione caratterizzata da bassi livelli di ormone tiroideo e acromegalia, che causa alti livelli di ormone della crescita, sono entrambi associati all'apnea notturna. L'ipogonadismo, una condizione con ridotta produzione di testosterone, se trattata con un trattamento sostitutivo del testosterone, può peggiorare l'apnea notturna negli uomini.
  • Sindromi genetiche : Alcune sindromi genetiche influenzano il modo in cui sono strutturati il ​​viso e la mascella, portando alla restrizione delle vie aeree. Alcuni esempi includono labbro leporino e palatoschisi, sindrome di Down e sindrome da ipoventilazione centrale congenita.

Sulla base di test per almeno cinque episodi di apnea-ipopnea all'ora, circa il 24% degli uomini e il 7% delle donne convive con l'apnea notturna. Le persone obese e gli anziani sono considerati a più alto rischio di OSA. Si ritiene inoltre che il consumo di alcol o farmaci sedativi prima di coricarsi possa esacerbare i sintomi dell'OSA.

Apnea notturna centrale , che si verifica quando il cervello non è in grado di segnalare correttamente i muscoli che controllano la respirazione, può anche produrre russare, ma questo è meno comune. Un altro disturbo del sonno, la sindrome da resistenza delle vie aeree superiori, può causare russare a causa della restrizione delle vie aeree, ma non include episodi di apnea o ipopnea. Inoltre, bruxismo correlato al sonno - noto anche come digrignamento notturno dei denti - è associato al russare, in particolare nei bambini.



Qualsiasi disturbo del sonno dovrebbe essere preso sul serio. Se tu o il tuo partner siete preoccupati per il russare pesante, dovreste programmare una visita con il vostro medico per discutere la situazione. Le persone con OSA spesso ne traggono beneficio pressione positiva continua dell'aria (CPAP) terapia, che somministra aria pressurizzata a una velocità prescritta per facilitare la respirazione durante la notte.

Altre cause del russare

Sebbene il russare non indichi necessariamente la presenza di un disturbo del sonno, può disturbare il sonno per te e il tuo partner. Il russare è associato all'obesità e alla vecchiaia anche per coloro che non hanno sintomi di apnea notturna. Altri fattori di rischio per il russare includono: Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

  • Consumo di sedativi come alcol e farmaci che inducono il sonno
  • Congestione o blocco nasale cronico
  • Una mascella relativamente piccola o spostata
  • Gravidanza
  • Stato postmenopausale

Un'altra causa comune di russare è torna a dormire , che può influenzare la respirazione restringendo le vie aeree. Le persone che russano sono spesso incoraggiate a dormire sui fianchi.

Come trattare il russare

Potresti essere in grado di ridurre il russare facendo alcuni cambiamenti nello stile di vita . Questi includono perdere peso, evitare alcol e farmaci sedativi durante la notte e dormire sempre sulla schiena. Poiché la congestione nasale può causare la respirazione, trattarla con decongestionanti o spray a base di corticosteroidi può essere efficace se il medico li approva.

Le persone che vedono il loro medico sul russare possono essere valutate per l'apnea notturna. L'esame può includere un esame del naso e della bocca per verificare la presenza di un'ostruzione fisica, nonché altri segnali di pericolo come polipi nasali, palato arcuato alto o stretto, mascella spostata o tonsille o adenoidi ingrossate.

Paradenti anti-russamento si sono dimostrati efficaci per alcune persone. I dispositivi di ritenzione della lingua (TRD) formano un sigillo attorno alla lingua e la tengono in posizione. Questi apparecchi possono alleviare il russare per le persone la cui lingua tende a cadere nella parte posteriore della gola quando dormono. I dispositivi di avanzamento mandibolare (MAD) spostano fisicamente la lingua e la mascella in avanti, consentendo il massimo flusso d'aria.

In alcuni casi, può essere consigliato un intervento chirurgico. Durante una procedura di uvulopalatofaringoplastica, l'ugola, il palato e le pareti faringee del paziente vengono rimossi per creare più spazio per le vie aeree superiori. Tuttavia, questa è una procedura che richiede l'anestesia generale e potrebbe non essere il modo più pratico o conveniente per correggere il russare.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non