Come lavare i cuscini

Cuscini dovrebbe essere pulito regolarmente per aiutare a prevenire l'accumulo di batteri e odori. Particolare attenzione è richiesta durante la pulizia o il lavaggio dei cuscini per evitare di danneggiare l'imbottitura. Il memory foam può rompersi se non viene pulito correttamente e i materiali di altri cuscini possono raggrupparsi o restringersi se non vengono maneggiati correttamente. Copriremo ciò che devi sapere prima di lavare i cuscini.

Come lavare i cuscini

Molti cuscini possono essere lavati in lavatrice, ma alcuni richiedono cure specifiche. Il primo passo per una corretta cura del cuscino è controllare l'etichetta per i suggerimenti per la pulizia.



Evidenzieremo alcuni dei suggerimenti che potresti trovare sulle etichette del tuo cuscino e cosa tenere a mente:

  • Solo lavaggio a secco: Questi cuscini devono essere portati in una lavanderia a secco professionale e non devono essere lavati. Immergerli in acqua potrebbe danneggiare il riempimento o il coperchio. L'etichetta potrebbe anche dire 'Non lavare'.
  • Solo pulizia spot: Pulisci le macchie e le macchie sulla superficie, invece di lavare l'intero cuscino.
  • Lavaggio delle mani: Il cuscino può essere lavato delicatamente a mano. Questo generalmente significa che può essere immerso in acqua, ma la centrifuga della lavatrice potrebbe danneggiare il cuscino.
  • Lavabile in lavatrice: I cuscini lavabili in lavatrice generalmente includono istruzioni per la cura sull'etichetta. Questi possono includere il lavaggio in lavatrice del cuscino durante il ciclo delicato o evitare candeggina o detergenti aggressivi.

Una volta stabilito se è sicuro lavare i cuscini in lavatrice, considera di lavarli in coppia per bilanciare il peso, poiché diventeranno piuttosto pesanti con l'acqua. La maggior parte dei cuscini può essere lavata con acqua calda, un ciclo delicato e una piccola quantità di detersivo delicato. Detto questo, la cura adeguata dipenderà spesso dai materiali utilizzati per costruire il cuscino.

Può volerci un po 'prima che un cuscino si asciughi completamente. Quando si asciugano i cuscini in asciugatrice, potrebbe essere necessario più tempo per asciugare l'imbottitura interna, anche se la fodera sembra asciutta. L'aggiunta di palline o asciugamani asciutti all'asciugatrice può aiutare ad accelerare il processo.



Non tutti i cuscini devono essere asciugati in asciugatrice. Alcuni possono essere asciugati all'aperto al sole o in un luogo ben ventilato. È importante lasciare asciugare completamente il cuscino prima di usarlo.

Come lavare i cuscini di piume o piumino

Piuma e cuscini in piuma richiedono un'attenzione particolare per proteggere il sottotetto e l'integrità del riempimento. Segui sempre le linee guida specifiche del produttore, poiché molti cuscini in piuma e piumino possono essere lavati solo a secco. Se il cuscino può essere lavato, dovrebbe essere fatto con attenzione:

  • Scegli un sapone progettato per piume o piumino o un detergente delicato.
  • Utilizzare solo una piccola quantità di sapone per evitare grumi o residui.
  • Usa acqua fredda o calda, poiché l'acqua calda può danneggiare le piume e il piumino.
  • Scegli impostazioni delicate per evitare che i materiali all'interno si aggreghino.
  • Aggiungere un altro ciclo di risciacquo per rimuovere eventuali residui di sapone rimasti.
  • Aggiungi un altro ciclo di centrifuga per eliminare l'acqua in eccesso.
  • Quando si utilizza un'asciugatrice, utilizzare le opzioni di calore più basso su più cicli.
  • Fluff i cuscini tra i cicli per rompere eventuali grumi.

Durante l'asciugatura, puoi spremere delicatamente l'acqua dal cuscino, ma non strizzarla. Prendi in considerazione l'uso di palline per asciugare per mantenere i cuscini morbidi durante l'asciugatura. Puoi anche lavare questi cuscini accuratamente a mano in una soluzione di acqua e detersivo.



Come lavare i cuscini in memory foam

Solido cuscini in memory foam non deve essere lavato in lavatrice, poiché ciò può causare la rottura o il degrado della schiuma. Inoltre, non devono essere immersi in acqua. Questi cuscini possono essere puliti a macchia se necessario per rimuovere macchie o residui. Gli odori persistenti possono spesso essere rimossi cospargendo il cuscino con bicarbonato di sodio, lasciandolo riposare e quindi aspirandolo.

I cuscini in memory foam tagliuzzati possono spesso essere lavati, ma è importante controllare le istruzioni fornite dal produttore. Nel caso in cui il cuscino in memory foam possa essere lavato a mano, è comunque necessario prestare particolare attenzione:

  • Usa un lavandino o una vasca da bagno per creare una soluzione di acqua a temperatura ambiente e detergente delicato.
  • Metti il ​​tuo cuscino in memory foam nella soluzione. Spremi l'acqua dentro e fuori dal cuscino.
  • Scolare la soluzione dal lavandino o dalla vasca da bagno. Riempi con acqua tiepida.
  • Strizza il cuscino per sostituire l'eventuale soluzione rimanente con acqua pulita.
  • Continua a spremere il cuscino con attenzione finché l'acqua che esce dal cuscino non è limpida.
  • Strizza l'acqua residua dal cuscino e lascia asciugare all'aria alla luce diretta del sole.
  • Per accelerare il processo di asciugatura, puoi posizionare il cuscino davanti a un ventilatore elettrico.
Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Come lavare cuscini, cuscini per il corpo e altri stili speciali

I cuscini devono essere lavati una volta ogni 3-6 mesi, a seconda della frequenza con cui vengono utilizzati. La maggior parte dei cuscini possono essere puliti con le seguenti linee guida:

  • Rimuovere la fodera se possibile e lavarla separatamente dal cuscino stesso.
  • Usa acqua tiepida e un ciclo delicato per le fodere dei cuscini.
  • Usa temperature dell'acqua più calde e un ciclo delicato per i cuscini interni.
  • Se possibile, asciugare a fuoco medio o basso su un'asciugatrice bassa.
  • Se il cuscino è realizzato con materiali fragili, lavalo a mano in acqua tiepida e asciugalo all'aria.

Quando si tratta di cuscini per il corpo , cuscini per il collo e altri tipi di cuscini, dovresti prima consultare l'etichetta del cuscino per eventuali istruzioni di pulizia speciali. Qui è anche dove scoprirai quale tipo di riempimento viene utilizzato, permettendoti di determinare quali istruzioni seguire. Molti cuscini sono sfoderabili che possono essere lavati in lavatrice secondo necessità.

Con che frequenza devono essere lavati i cuscini?

La maggior parte dei cuscini dovrebbe essere lavata almeno due volte l'anno, ma alcuni potrebbero richiedere cure più frequenti. Nel tempo, i tuoi cuscini possono intrappolare sporco, sudore, olio e persino fungo . Se non vengono lavati, questi problemi possono causare odori e problemi di salute.

Pulire i cuscini è il modo migliore per assicurarti che durino il più a lungo possibile, ma alla fine anche il cuscino più ben tenuto deve essere sostituito. Di solito consigliamo sostituire i cuscini ogni 1 o 2 anni, ma alcuni cuscini possono durare fino a 5 anni con la dovuta cura.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non