Sonnolenza eccessiva

L'eccessiva sonnolenza diurna colpisce tra 10% e 20% della popolazione americana, e la ricerca suggerisce che sia in aumento . Il 2020 Sleep in America Poll ha scoperto che gli americani riferiscono di sentirsi assonnati in media tre giorni alla settimana e di conseguenza sperimentano effetti significativi sull'umore e sulla salute fisica.

Sebbene non sia un disturbo in sé, l'eccessiva sonnolenza diurna è qualcosa da prendere sul serio. Il tuo corpo potrebbe cercare di dirti che non dormi a sufficienza, oppure potrebbe sollevare bandiere rosse su un disturbo del sonno o altre condizioni di salute. È importante riconoscere i segni di un'eccessiva sonnolenza diurna in modo da poter identificare e rimediare alla causa.



Cos'è l'eccessiva sonnolenza diurna?

Lettura correlata

  • Stanchezza diurna
  • NSF
  • NSF
L'eccessiva sonnolenza diurna è definita come difficoltà a rimanere svegli o vigili o un aumento del desiderio di dormire durante il giorno. Le sensazioni di sonnolenza possono essere più forti quando lo sei sedentario , come durante la guida o seduto al lavoro. Sebbene sia normale sentirsi assonnati una volta ogni tanto dopo aver dormito poco, è considerata un'eccessiva sonnolenza diurna quando ciò accade quasi ogni giorno per almeno tre mesi .

È facile confondere la sonnolenza con fatica , poiché entrambe le condizioni sono caratterizzate da una mancanza di energia e possono verificarsi in circostanze simili, come l'essere svegli per molto tempo. La differenza principale è che le persone affaticate possono non essere in grado di addormentarsi nonostante si sentano stanche e indolenti. È anche possibile provare affaticamento e sonnolenza simultanei.

Sintomi e conseguenze dell'eccessiva sonnolenza diurna

Il sonno gioca un ruolo importante nel consolidamento della memoria, nel ripristino del sistema immunitario e in altri processi vitali. Di conseguenza, una mancanza di sonno di qualità può causare una serie di sintomi che potresti non collegare immediatamente al sonno.



Anche se non ti senti coscientemente assonnato, potresti soffrire di sonnolenza eccessiva se stai riscontrando uno dei seguenti problemi:

  • Difficoltà a restare vigile
  • Sensazioni di irritazione
  • Problemi di memoria
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Difficoltà a mantenere nuovi concetti
  • Difficoltà a prendere decisioni
  • Tempi di reazione più lenti
  • Comportamenti a rischio

La sonnolenza può avere effetti di vasta portata sulla salute e sulla vita quotidiana. Le conseguenze della sonnolenza diurna includono:

  • Aumento del rischio di auto e opera incidenti
  • Diminuzione della produttività lavorativa o del rendimento scolastico
  • Peggiore qualità della vita
  • Problemi che regolano l'umore e le emozioni
  • Problemi sociali e di relazione

Una sonnolenza eccessiva può essere particolarmente pericolosa per i giovani adulti, i turnisti, il personale medico e le persone che guidano molto.



Lungo termine privazione del sonno è stato collegato a una maggiore possibilità di sviluppare diabete, obesità, malattie cardiache e altre condizioni croniche. La sonnolenza diurna nei bambini può influire sviluppo , mentre negli anziani la sonnolenza diurna aumenta il rischio di cascate e può essere un fattore di rischio per deterioramento cognitivo , perdita di memoria e mortalità precoce.

Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Cosa causa un'eccessiva sonnolenza?

Ci sono molte possibili cause di eccessiva sonnolenza diurna. Uno dei motivi più comuni è una cronica mancanza di sonno , sia a causa di lunghi orari di lavoro, un programma irregolare, insonnia o altri motivi.

L'eccessiva sonnolenza può anche essere causata da frammentazione o altro sonno di scarsa qualità . Alzarsi più volte durante la notte per usare il bagno , ad esempio, interrompe la naturale progressione di fasi del sonno e può ridurre la percentuale di sonno ristoratore a onde lente. Fumare, non fare abbastanza esercizio fisico e altro abitudini di vita può anche interferire con la qualità del sonno e causare sonnolenza diurna.

Molte persone che sperimentano un'eccessiva sonnolenza diurna non sembrano avere problemi a dormire abbastanza. In questi casi, la sonnolenza può essere un segno di una condizione di salute sottostante o di un disturbo del sonno.

Disturbi del sonno-veglia

Disturbi del sonno come apnea ostruttiva del sonno , sindrome delle gambe senza riposo e disturbo del movimento periodico degli arti sono noti per causare un sonno frammentato. Queste condizioni possono causare micro-risvegli che interrompono il flusso del sonno, anche se i pazienti potrebbero non essere consapevoli di avere questi disturbi fino a quando non visitano un medico del sonno.

Altri disturbi sonno-veglia agiscono più direttamente sui meccanismi neurologici che regolano il ciclo del sonno. Condizioni come narcolessia e si ritiene che l'ipersonnia idiopatica influenzi gli ormoni responsabili della promozione della veglia, provocando sonnolenza durante il giorno.

Allo stesso modo, le persone con disturbi del ritmo circadiano sperimentano una disconnessione tra il loro orologio biologico interno e il momento in cui hanno bisogno di essere svegli. Questa disconnessione può causare sia insonnia durante il tentativo di dormire che sonnolenza eccessiva durante la veglia.

Altre condizioni di salute

Condizioni mediche croniche e disturbi di salute mentale sono spesso accompagnati da sonnolenza diurna. I colpevoli comuni includono depressione, ansia, schizofrenia, lupus, morbo di Parkinson, sclerosi multipla, cancro, dolore cronico, obesità e ipotiroidismo, tra gli altri.

Le condizioni di salute e i problemi di sonno hanno spesso un effetto bidirezionale. Un mancato sonno può interferire con il recupero e può anche prevedere diagnosi di problemi di salute come Morbo di Parkinson più avanti lungo la linea. Ricerche emergenti suggeriscono che la propensione alla sonnolenza diurna può anche avere una componente genetica.

I farmaci usati per trattare le condizioni di salute possono anche causare sonnolenza diurna come effetto collaterale, così come sostanze come alcol o narcotici.

Quando parlare con il tuo medico

Dovresti consultare un medico se ti senti sempre stanco, se l'eccessiva sonnolenza diurna influisce sulla tua vita quotidiana o se ritieni che possa essere un segno di un disturbo sottostante.

Il medico eseguirà test e farà domande sulle tue abitudini di sonno per tentare di individuare il motivo della tua sonnolenza. Potrebbero anche chiedere al tuo compagno di letto se ansimi, russi o muovi le gambe durante la notte. Se sospettano un disturbo del sonno, potrebbero indirizzarti a uno specialista del sonno per eseguire ulteriori test.

I metodi di trattamento per la sonnolenza diurna dipendono dalla causa. Il medico probabilmente inizierà raccomandando igiene del sonno suggerimenti e incoraggiarti a dormire di più. Possono modificare i farmaci che prendi e lavoreranno anche con te per sviluppare un piano di trattamento per i disturbi sottostanti, che devono essere trattati in modo autonomo.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non