Bevande da evitare per dormire sonni tranquilli durante il viaggio

Idratazione è fondamentale per la salute e il tuo livello di idratazione è strettamente connesso ai tipi e alla quantità di liquidi che bevi.

In una grande vacanza o in un importante viaggio d'affari, però, le scelte sagge di bevande raramente sono al primo posto. Semmai, molti viaggiatori optano per bevande meno salutari di quelle che farebbero a casa.



Purtroppo, una scelta sbagliata di bevande può avere un impatto negativo sull'idratazione, sul sonno e sul benessere generale. Sapere quali bevande limitare o evitare durante il viaggio può ridurre i problemi di sonno durante un viaggio e aiutarti a tornare a casa sentendoti sano e riposato.

In che modo ciò che bevi influisce sul tuo sonno?

I tipi di liquidi che bevi influenzano il livello di idratazione del tuo corpo. Disidratazione può causare estrema stanchezza e sonnolenza eccessiva, nonché secchezza delle fauci, mal di testa e crampi che possono interferire con il sonno.

Le bevande possono anche avere un impatto sul sonno a causa del loro effetto sul cervello. Alcol ha un effetto sedativo ma induce cambiamenti nel ciclo del sonno con il risultato di sonno di qualità inferiore . L'alcol può influenzare la respirazione , aumentando il russare e aumentando il rischio di apnea notturna .



Caffeina , d'altra parte, è uno stimolante, promuove la veglia e la vigilanza. Si trova comunemente nel caffè, nelle bevande energetiche e in molti tè. Il corpo prende da quattro a sei ore per metabolizzare metà della caffeina consumata, il che significa che la caffeina può avere un effetto duraturo che può interferire con il sonno.

Quando e quanto bevi bevande diverse possono influire sul sonno. Può contribuire a un consumo eccessivo di liquidi minzione frequente durante la notte , nota come nicturia, che può disturbare il sonno con ripetuti viaggi in bagno. Anche a tarda notte o un consumo significativo di alcol o caffeina possono interferire con il sonno.

Quali bevande dovresti limitare o evitare per migliorare il sonno quando viaggi?

Alcol, caffè, tè, bevande energetiche e bibita può influire sul sonno e dovrebbe essere evitato o usato con cautela durante il viaggio.



Se decidi di bere una di queste bevande, considera sia la quantità che i tempi del loro consumo. Bere con moderazione e molto prima di coricarsi riduce il loro potenziale impatto sul sonno.

Alcol

A causa del loro effetto sul cervello, le bevande alcoliche possono erodere la qualità del sonno anche se ti fanno sentire più assonnato prima di andare a letto. Di conseguenza, l'alcol può peggiorare i problemi di sonno che possono sorgere durante un viaggio come stanchezza da viaggio, jet lag, russamento e apnea notturna.

L'alcol influisce sul processo decisionale, che è un altro motivo per limitare il consumo durante i viaggi. L'altitudine aumenta gli effetti dell'alcol, che aumenta il rischio di danni all'arrivo dopo aver bevuto durante i voli.

Se hai intenzione di bere alcolici durante un viaggio, consumalo in piccole quantità e idealmente almeno qualche ora prima di coricarti.

Caffè e Tè

Il caffè e molti tipi di tè contengono caffeina. La caffeina è generalmente sicura in quantità moderate, ma può essere dannosa in eccesso o se consumata a fine giornata. Bere caffè al pomeriggio o alla sera può anche avere un impatto negativo sul sonno.

La sensibilità alla caffeina varia da persona a persona. In generale, è meglio evitare la caffeina per almeno sei ore prima di andare a dormire pianificata per prevenire problemi di sonno.

All'inizio della giornata, la caffeina può fornire un utile stimolante per contrastare la sonnolenza diurna legata al jet lag o all'affaticamento da viaggio, tuttavia è importante non fare affidamento sulla caffeina a scapito di un sonno notturno sufficiente.

Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Bevande energetiche

Le bevande energetiche sono vendute in un grande formato (12-16 once) o come colpi di energia (1-3 once) e di solito includono caffeina e altri composti destinati ad avere un effetto stimolante. Molte bevande energetiche hanno anche alti livelli di zucchero.

La quantità di caffeina nelle bevande energetiche è spesso notevolmente superiore di quella del caffè o del tè. Il rapido consumo di caffeina, ad esempio attraverso i colpi di energia, può causare stress corporeo a causa della sovrastimolazione.

Poiché le bevande energetiche hanno un potente effetto stimolante, limitane il consumo durante i viaggi. Stai lontano dalle bevande energetiche per un minimo di sei ore prima di andare a letto, non berle con l'alcol ed evita di consumarle rapidamente.

Bibita

La soda contiene comunemente caffeina e dovrebbe essere consumata con moderazione e con cautela per evitare disturbi del sonno. Come con altre bevande contenenti caffeina, evita la soda per almeno sei ore prima di andare a dormire.

Tipicamente esperti di nutrizione sconsigliare un consumo significativo di soda perché queste bevande hanno elevate quantità di zucchero che sminuiscono a dieta sana e può contribuire a numerosi problemi di salute tra cui aumento di peso e diabete. Bere bibite dietetiche come sostituto può interferire con il sonno mentre il corpo lavora per abbattere i dolcificanti non zuccherini.

Bevande gassate

Durante i viaggi in aereo, i cambiamenti nella pressione dell'aria possono contribuiscono al gonfiore addominale . Per questo motivo, valuta se evitare o limitare il consumo di bevande gassate prima e durante il volo.

Acqua e bevande contaminate

Una considerazione importante durante il viaggio è assicurarsi di non bere bevande contaminate. In molte località, l'acqua del rubinetto non è potabile e potrebbe contengono batteri o virus nocivi .

Se non è possibile confermare la sicurezza dell'approvvigionamento idrico locale, bere solo acqua in bottiglia sigillata ed evitare bevande che possono contenere acqua contaminata o cubetti di ghiaccio.

Quali sono le migliori bevande da bere durante il viaggio?

La migliore bevanda da bere durante il viaggio è l'acqua. L'acqua naturale fornisce al tuo corpo l'idratazione di cui ha bisogno senza alcool, caffeina o zucchero che potrebbero influire sul sonno. Sorseggiare acqua durante il giorno può prevenire la disidratazione quando vai a dormire.

Se non ti piace l'acqua naturale, opzioni a basso contenuto calorico come l'acqua aromatizzata, il seltz e l'acqua frizzante possono aiutarti a rimanere idratato. Latte, alternative al latte e succhi forniscono fluidi insieme ad altri nutrienti, ma dovrebbero essere consumati con moderazione a causa del loro contenuto calorico.

Il I centri per il controllo delle malattie (CDC) consigliano mantenendo i sali per la reidratazione orale, spesso venduti in confezioni monodose, nella confezione da viaggio. Se ti ammali di diarrea del viaggiatore, i sali di reidratazione orale possono essere mescolati con acqua per aiutare reintegrare gli elettroliti necessari . Portare sali di reidratazione può essere particolarmente importante se viaggi in un luogo con noti rischi di contaminazione di cibo o acqua.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non