I migliori detergenti CPAP

I detergenti CPAP affermano di utilizzare la luce UV o l'ozono per pulire la macchina CPAP, BiPAP o APAP senza acqua o olio di gomito. Tuttavia, il miglior detergente per il tuo Macchina CPAP e gli accessori sono sapone delicato e acqua calda. I detergenti CPAP senza acqua sono non approvato dalla FDA , che ha parlato di questi prodotti a causa delle preoccupazioni sulla loro sicurezza ed efficacia.

Sebbene l'ozono, noto anche come ossigeno attivato, sia in grado di uccidere i batteri nocivi, ciò si ottiene solo a livelli non sicuri per l'uomo. L'ozono che è fuoriuscito nella stanza o che rimane nel tubo CPAP prima dell'uso, può causa o seriamente aggravare problemi respiratori. Danni da luce UV può sembrare più facile da evitare, poiché richiede agli utenti di esporre la propria pelle alla luce o di guardarla direttamente, ma la FDA ha sollevato dubbi sulla sua capacità di igienizzare i tubi opachi e altre parti CPAP. Anche l'uso eccessivo della luce UV può degradare le parti CPAP e ridurne la durata.



Nonostante queste preoccupazioni, i detergenti sono un accessorio popolare per Utenti CPAP . Alcune persone scelgono di usarli nonostante i rischi perché la mancanza di tempo o limitazioni fisiche rende altrimenti impossibile mantenere i loro componenti CPAP igienizzati e puliti. Chiunque scelga di utilizzare un detergente CPAP dovrebbe essere consapevole dei rischi e ben informato sui suoi limiti, quindi esamineremo a fondo questo argomento complesso.

I migliori detergenti CPAP

  • Il migliore nel complesso - Sleep8 CPAP Cleaner
  • Miglior pulitore UV - Pulitore CPAP Lumin
  • Secondo classificato - SoClean2 CPAP Cleaner

Dettagli del prodotto

Sleep8 CPAP Cleaner

Il migliore in generale

Sleep8 CPAP Cleaner

Sleep8 CPAP Cleaner Prezzo: $ 249 Tecnologia igienizzante: Ozono (ossigeno attivato)
Per chi è meglio:
  • Persone che viaggiano
  • Coloro che hanno deciso di acquistare un detergente CPAP all'ozono ma sono preoccupati per le perdite
  • Clienti con un budget limitato
Punti salienti:
  • Include diverse funzioni di sicurezza, come più valvole unidirezionali e un arresto automatico quando il pulitore non è collegato correttamente
  • Design leggero
  • Ricaricabile tramite USB e utilizzabile durante la ricarica
Sleep8 CPAP Cleaner

Usa questo collegamento thesleepjudge.com per lo sconto più recente sui prodotti Sleep8



Controlla il miglior prezzo

Il detergente CPAP Sleep8 utilizza l'ozono, noto anche come ossigeno attivato, per disinfettare i componenti CPAP su base giornaliera. Invece dell'ingombrante sistema all-in-one utilizzato dalla maggior parte dei detergenti CPAP sul mercato, Sleep8 utilizza sacchetti filtranti leggeri e un dispositivo che pesa solo 0,58 libbre. A parte questa differenza, Sleep8 funziona allo stesso modo degli altri detergenti a base di ozono: gli utenti collegano il loro tubo CPAP alla porta universale del sacchetto filtro e posizionano la maschera e il tubo all'interno del sacchetto da disinfettare. Le borse sono riutilizzabili, ma il produttore suggerisce di sostituirle ogni 90 giorni.

Molti clienti sono giustamente preoccupati per i potenziali pericoli dell'ozono. Lo Sleep8 offre più funzioni di sicurezza rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti, comprese le valvole unidirezionali e uno spegnimento automatico che si attiva quando il pulitore non è collegato correttamente al sacchetto del filtro. Quest'ultima caratteristica ha lo scopo di ridurre il rischio di perdite di ozono nella vostra stanza. È probabile che i clienti che hanno scelto di acquistare un detergente CPAP a base di ozono apprezzino queste caratteristiche, ma è comunque importante ricordare che la FDA non ha valutato la sicurezza di Sleep8.

Sleep8 è alimentato da una batteria ricaricabile tramite USB che impiega un'ora e mezza per caricarsi completamente, sebbene possa essere utilizzata durante la ricarica. Il sacchetto filtro è abbastanza grande per la maschera e il tubo, nonché per una camera dell'acqua rimossa e asciugata. Il produttore offre la spedizione gratuita e un periodo di prova di 30 giorni, oltre a sostenere il proprio prodotto con una garanzia di 24 mesi. Il caricatore e il sacchetto filtro hanno garanzie separate rispettivamente per 12 mesi e 90 giorni.



Pulitore CPAP Lumin

Miglior pulitore UV

Pulitore CPAP Lumin

Pulitore CPAP Lumin Prezzo: $ 299 Tecnologia igienizzante: Luce ultravioletta
Per chi è meglio:
  • Persone con patologie polmonari preesistenti che hanno scelto di acquistare un detergente CPAP
  • Clienti che non intendono utilizzare il loro detergente CPAP per i tubi
  • Chiunque abbia deciso di acquistare un detergente CPAP ma sia preoccupato per la sicurezza dell'ozono
Punti salienti:
  • Dispone di un guscio in plastica opaca per evitare l'esposizione accidentale alla luce UV
  • Rapido processo di pulizia in 5 minuti
  • Progettato per l'uso da tavolo
Pulitore CPAP Lumin

Usa questo collegamento thesleepjudge.com per lo sconto più recente sui prodotti Lumin

Controlla il miglior prezzo

Il detergente per CPAP Lumin di 3B Medical utilizza la luce ultravioletta per disinfettare la superficie delle maschere CPAP e delle camere d'acqua rimovibili. (Il produttore suggerisce anche di usarlo per disinfettare altri oggetti, come spazzolini da denti e protesi). Questi componenti sono posti in un vassoio di facile apertura e il ciclo di sanificazione inizia con la semplice pressione di un pulsante. Il ciclo dura 5 minuti e i componenti sono immediatamente pronti per l'uso al termine del ciclo.

La luce UV lo è usato per igienizzare articoli che vanno dai sedili degli aerei alle attrezzature ospedaliere, e il Lumin è stato Certificato FDA per pulire le maschere N95 nelle strutture sanitarie. Tuttavia, i clienti dovrebbero comunque essere consapevoli che manca la certificazione FDA per la pulizia CPAP. La luce UV può disinfettare solo la superficie degli oggetti, quindi il Lumin è meglio utilizzato per maschere CPAP e camere d'acqua piuttosto che per tubi. Se desideri igienizzare sia l'interno che l'esterno della maschera, è meglio eseguire due cicli e capovolgere la maschera tra uno e l'altro. La macchina ha un alloggiamento in plastica bianca opaca per ridurre il rischio di esposizione accidentale alla luce UV.

Il Lumin deve essere collegato a una presa e - a più di 5 libbre - è destinato all'uso da tavolo, piuttosto che da viaggio. La maggior parte dei rivenditori di terze parti non consente la restituzione di questo prodotto, ma gli acquisti effettuati tramite il sito del produttore sono idonei per un periodo di prova di 30 giorni. 3B Medical sostiene anche Lumin con una garanzia di 2 anni che viene fornita sia che si acquisti la macchina tramite loro o da un rivenditore di terze parti.

SoClean2 CPAP Cleaner

Secondo classificato

SoClean2 CPAP Cleaner

SoClean2 CPAP Cleaner Prezzo: $ 298 Tecnologia igienizzante: Ozono (ossigeno attivato)
Per chi è meglio:
  • Chiunque cerchi un detergente CPAP a base di ozono facile da usare
  • Clienti con un budget più elevato
  • Persone interessate a un detergente CPAP da tavolo da utilizzare a casa
Punti salienti:
  • Dispone di un processo di pulizia di 7 minuti
  • Destinato all'uso da tavolo
  • Una spia luminosa mostra ogni fase del processo di pulizia
SoClean2 CPAP Cleaner

Usa questo link thesleepjudge.com per lo sconto più recente sui prodotti SoClean2

Controlla il miglior prezzo

Il detergente CPAP SoClean 2 utilizza l'ozono, che, a suo avviso, disinfetta le maschere CPAP, i tubi e le camere dell'acqua distruggendo il 99,9% di batteri, virus e muffe. A 6 libbre, il SoClean - che ha un involucro di plastica bianca e blu - ha un peso e una dimensione medi per un pulitore CPAP da tavolo. Il tubo della macchina CPAP può essere fissato sul lato destro o sinistro e i componenti vengono semplicemente inseriti nella camera di plastica per la sanificazione. Ogni ciclo di sanificazione dura 7 minuti e la macchina è dotata di un indicatore luminoso per mostrare ogni fase del ciclo. Alcuni modelli CPAP potrebbero richiedere un adattatore e gli utenti devono sostituire il filtro e la valvola di ritegno ogni 6 mesi.

Come la maggior parte dei suoi concorrenti, SoClean 2 non offre caratteristiche di sicurezza specifiche per l'ozono. Il produttore fa notare che le persone con malattie polmonari o cardiovascolari sottostanti non dovrebbero usare il loro prodotto, poiché questi disturbi possono aumentare la sensibilità all'ozono. Gli utenti indicano che c'è un odore distinto di ozono vicino alla macchina durante l'uso e un odore persistente di ozono sui componenti CPAP. Tuttavia, notano anche che l'odore si dissipa dalla maschera e dal tubo se la macchina è impostata per funzionare per 10 minuti prima dell'uso.

SoClean 2 ha una garanzia di soddisfazione di 30 giorni, che consente ai clienti di avere tutto il tempo per assicurarsi che funzioni per loro prima di impegnarsi. I clienti sono responsabili della spedizione dell'aspirapolvere al proprio rivenditore, che emetterà un rimborso completo escluse le spese di spedizione. Il produttore fornisce anche una garanzia di 2 anni per coprire i difetti di fabbricazione.

Cos'è un pulitore CPAP?

La FDA, così come la maggior parte dei produttori di macchine CPAP, suggerisce di pulire i componenti CPAP con sapone neutro e acqua calda su base giornaliera. Questo processo è privo di rischi e garantisce che tutti i contaminanti, inclusi sporco, polvere e detriti, vengano rimossi. I detergenti CPAP, d'altra parte, utilizzano la luce ultravioletta o l'ozono (noto anche come ossigeno attivato) per disinfettare i componenti. Nonostante il loro nome, i detergenti CPAP lasciano detriti e prendono di mira solo batteri, virus e muffe.

Nessuna macchina è approvata dalla FDA per la sanificazione dei componenti CPAP. Ci sono problemi con i modelli basati sia sull'ozono che sulla luce UV, con la sicurezza e l'efficacia che sono le preoccupazioni principali. Tuttavia, i detergenti CPAP hanno guadagnato popolarità e molte persone credono che i loro benefici superino i potenziali rischi.

L'ozono è stato dimostrato di distruggere batteri e altri microbi pericolosi e i detergenti CPAP a base di ozono sono destinati all'uso con maschere, camere d'acqua e tubi flessibili. Tuttavia, l'ozono è pericoloso per la salute umana e può causare o peggiorare problemi respiratori. Le persone con disturbi polmonari o cardiovascolari sottostanti tendono ad essere più sensibili all'ozono.

La luce UV è anche un potente disinfettante, sebbene distrugga solo i microbi sulle superfici esposte alla luce stessa. Per questo motivo, non si dovrebbe fare affidamento su detergenti a base di UV per pulire tubi o componenti opachi. La luce UV può anche danneggiare la pelle e gli occhi, sebbene la maggior parte dei detergenti CPAP che utilizzano questa tecnologia consente agli utenti di evitare l'esposizione accidentale.

Come scegliere un pulitore CPAP

Anche una volta che qualcuno ha deciso che un detergente CPAP è adatto alle proprie esigenze, la scelta del modello giusto può essere un processo confuso. Per semplificare il processo, concentrati sulle caratteristiche più importanti e considera quali macchine si adattano alla tua fascia di prezzo.

Cosa considerare quando si acquista una macchina CPAP

Effettuare un acquisto è sempre più facile una volta analizzati i fattori da considerare. Per i detergenti CPAP, queste considerazioni iniziano con lo stile di sanificazione - luce UV o ozono - poiché questa decisione determina sia problemi di sicurezza che quali componenti CPAP possono essere disinfettati. Altri fattori possono essere più o meno importanti per ogni cliente, quindi è fondamentale concentrarsi sui dettagli più applicabili alle proprie esigenze.

Stile di sanificazione
I detergenti CPAP privi di acqua utilizzano ozono (ossigeno attivato) o luce ultravioletta per distruggere i microbi dannosi sui componenti CPAP. Entrambe le opzioni hanno vantaggi, svantaggi e problemi di sicurezza distinti. Se scegli di acquistare un detergente CPAP, la tua scelta dello stile di sanificazione dovrebbe basarsi sia sulle tue esigenze di pulizia che sulle condizioni sottostanti che potresti avere.

Facilità d'uso
La maggior parte dei detergenti CPAP sono relativamente facili da usare, rendendoli una scelta attraente per le persone con limitazioni fisiche. Il design più comune per un detergente consente agli utenti di posizionare semplicemente i propri componenti nella camera di pulizia prima di premere un pulsante per avviare il ciclo di sanificazione. Altri modelli, tuttavia, possono avere più impostazioni o utilizzare borse invece di una camera di plastica.

Tempo del ciclo di pulizia
Diversi stili di sanificazione richiedono tempi di pulizia diversi, con detergenti a base di UV che impiegano meno tempo rispetto a quelli che utilizzano ozono. Tuttavia, quasi tutti i detergenti CPAP hanno cicli di pulizia che richiedono meno di 15 minuti.

Portabilità
La stragrande maggioranza dei detergenti CPAP sono modelli da tavolo che pesano più di 5 libbre e sono destinati all'uso domestico. Tuttavia, i clienti che cercano un detergente CPAP da utilizzare durante i viaggi hanno alcune opzioni per i modelli leggeri alimentati da batterie ricaricabili.

Costo
A seconda del modello scelto, un pulitore CPAP può costare quasi quanto alcune macchine CPAP. Sebbene ci siano opzioni meno costose, gli utenti dovrebbero evitare macchine economiche con caratteristiche di sicurezza minime.

Garanzia
I detergenti CPAP ben recensiti sono quasi sempre coperti da una garanzia del produttore. Questo di solito dura 2 anni e copre i difetti o difetti di fabbricazione, sebbene il proprietario sia solitamente responsabile del costo della spedizione del pulitore CPAP al produttore per la revisione. Se il tuo pulitore CPAP ha accessori individuali, questi potrebbero essere coperti da garanzie separate.

Accessori
Piace Macchine CPAP stessi, i detergenti CPAP a volte richiedono accessori aggiuntivi per funzionare correttamente. Gli accessori più comuni sono adattatori per vari modelli CPAP: mentre la maggior parte dei detergenti viene fornita con adattatori per adattarsi alla maggior parte delle macchine CPAP, alcuni richiedono un acquisto separato. I filtri e le valvole spesso richiedono la sostituzione nel tempo, così come i sacchetti per alcuni detergenti senza camere di pulizia in plastica.

Compatibilità
Non tutti i pulitori CPAP sono compatibili con tutte le macchine CPAP, anche con l'uso di un adattatore. I clienti dovrebbero ricontrollare che un addetto alle pulizie funzioni con la loro macchina prima di effettuare un acquisto, in particolare se il rivenditore non accetta resi.

Costi di pulizia CPAP

I detergenti CPAP variano ampiamente nel prezzo, ma la maggior parte costa tra $ 150 e $ 400. Poiché non sono considerati dispositivi medici durevoli e non sono approvati dalla FDA, i detergenti CPAP non sono coperti dalle compagnie assicurative. La maggior parte dei rivenditori di terze parti offre sconti sui detergenti CPAP, in modo coerente o durante eventi di vendita speciali, e alcuni produttori forniscono anche sconti o sconti quando acquistano direttamente da loro.

Oltre ai costi iniziali, i detergenti CPAP richiedono anche agli utenti di sostituire alcuni componenti nel tempo. Quasi tutti i modelli richiedono la sostituzione del filtro ogni 90 giorni a 6 mesi, con alcuni detergenti che richiedono anche la sostituzione della valvola o del sacchetto igienizzante. Sebbene questi componenti tendano a non essere eccessivamente costosi, i potenziali clienti dovrebbero essere consapevoli di questi costi prima di effettuare un acquisto.

A seconda del produttore o del rivenditore di terze parti, i detergenti CPAP possono essere disponibili con una garanzia di soddisfazione o una prova senza rischi. Sebbene i clienti siano generalmente responsabili del costo della spedizione del detergente al rivenditore o al produttore, queste prove consentono di testare un detergente senza impegnarsi eccessivamente. La maggior parte dei detergenti CPAP offre anche una garanzia che copre difetti e difetti di fabbricazione.

Domande frequenti sui detergenti CPAP

Le macchine CPAP sono abbastanza complesse, ma decidere se acquistare o meno un pulitore CPAP comporta una propria serie di domande. Come con altre parti del trattamento CPAP, dovresti portare ulteriori domande o dubbi al tuo team sanitario.

I detergenti CPAP sono approvati dalla FDA?

La FDA ha non approvato tutti i detergenti CPAP commerciali e gli utenti CPAP consigliati fanno affidamento su sapone delicato e acqua calda per pulire i componenti su base giornaliera. I modelli a base di ozono possono perdere o mantenere livelli pericolosi di ozono, mentre i detergenti a base di UV possono essere inefficaci e correre il rischio di esporre gli utenti a pericolosi raggi ultravioletti.

Come funzionano i pulitori CPAP?

I detergenti CPAP affermano di utilizzare ozono (ossigeno attivato) o luce ultravioletta per eliminare batteri, virus e muffe sui componenti CPAP. Sia l'ozono che la luce UV sono utilizzati per la sterilizzazione in molti contesti, ma l'efficacia dei detergenti CPAP non è stata confermata o approvata dalla FDA.

Ho bisogno di una prescrizione per un detergente CPAP?

A differenza delle macchine CPAP, i detergenti CPAP sono disponibili per l'acquisto senza prescrizione medica. Di solito sono disponibili per l'acquisto tramite il produttore, nonché rivenditori di terze parti sia fisici che online. I detergenti CPAP non sono coperti da Medicare o dalle compagnie assicurative.

I pulitori CPAP funzionano con BiPAP e APAP?

I pulitori CPAP possono generalmente funzionare con tutti i dispositivi di terapia PAP. Tuttavia, i clienti dovrebbero sempre ricontrollare se un pulitore funzionerà con la loro macchina, con o senza un adattatore aggiuntivo. Alcuni detergenti CPAP possono anche invalidare la garanzia della macchina PAP.