Routine di andare a dormire per i bambini

Ottenere un sonno di qualità è essenziale infanzia , eppure la ricerca mostra che fino a Dal 20 al 30% di neonati e bambini piccoli ha problemi a dormire. Se sei il genitore o il caregiver di un giovane insonne, saprai in prima persona quanto sia frustrante vedere il tuo piccolo lottare con l'ora di andare a letto.
Uno dei modi più semplici per preparare il tuo bambino a dormire bene è creare una routine per andare a dormire. La buona notizia è che ci vuole solo un file poche notti di seguire una routine della buonanotte per vedere miglioramenti nel sonno di tuo figlio.

Che cos'è una routine per andare a dormire e quali sono i vantaggi?

Le routine della buonanotte sono un insieme coerente e ripetitivo di attività che vengono svolte prima di coricarsi ogni notte. Aiutano a preparare il tuo bambino al sonno facendolo rilassare e rilassare. Una routine prevedibile dà anche a tuo figlio un senso di sicurezza e insegna loro come addormentarsi da soli.



La ricerca mostra che i bambini che seguono la routine della buonanotte hanno maggiori probabilità di andare a dormire prima, impiegare meno tempo ad addormentarsi, dormire più a lungo e svegliarsi meno durante la notte. Questi vantaggi a qualità del sonno sono ancora visti anni dopo nei bambini che hanno seguito la routine della buonanotte quando erano più piccoli.

Oltre a migliorare il sonno, le routine della buonanotte insegnano al tuo bambino la cura di sé e gettano le basi per la memoria di lavoro, l'attenzione e altro capacità cognitive . Favoriscono anche il legame genitore-figlio e possono aiutare a migliorare l'umore, i livelli di stress e il comportamento.

A lungo termine, questi vantaggi si traducono in migliore preparazione per la scuola , così come migliori risultati accademici e abilità sociali. Al contrario, coloro che non seguono una routine della buonanotte durante l'infanzia hanno maggiori probabilità di avere problemi di sonno e di esserlo sovrappeso durante l'adolescenza .



Impostare una routine per andare a dormire fin dall'inizio con il tuo bambino rende più facile mantenere abitudini sane man mano che tuo figlio cresce.

Come costruire una routine per andare a dormire per i bambini

Una routine della buonanotte per i bambini di solito consiste in tre o quattro attività, ad esempio fare uno spuntino, lavarsi i denti, indossare il pigiama e leggere un libro. Dovrebbero essere sempre eseguiti nello stesso ordine. Per rendere la routine ancora più efficace, inizia a rilassare la casa abbassando le luci e spegnendo gli schermi prima di andare a letto.

Attività tipiche della buonanotte che hanno dimostrato di avere Effetti benefici durante il sonno includono:



  • Spuntino nutriente o bottiglia / allattamento al seno
  • Cambio del bagno o del pannolino
  • Lavarsi i denti e andare in bagno
  • Leggere un libro
  • Ninna nanna o cantare una canzone insieme
  • Massaggi, coccole e dondoli
  • Parlando della loro giornata

La routine della buonanotte dovrebbe culminare in un bacio della buonanotte e luci spente . Dovresti lasciare la stanza mentre tuo figlio ha sonno ma non sta ancora dormendo. In questo modo imparano ad addormentarsi da soli e non si faranno prendere dal panico se si svegliano nel cuore della notte e scoprono che te ne sei andato. Stabilisci un orario di andare a letto costante che lasci abbastanza tempo perché il tuo bambino dorma il numero di ore raccomandato per la sua età.

Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Cose da fare e da non fare prima di coricarsi

Alcune attività sono controproducenti per dormire e possono indurre tuo figlio a prendere abitudini malsane. Naturalmente, ogni bambino è diverso e potresti scoprire che ci vogliono alcuni tentativi ed errori per scoprire cosa funziona meglio per la tua famiglia. Tuttavia, quando crei la routine della buonanotte di tuo figlio, cerca di attenersi ai seguenti consigli:

Fare :

  • Fallo tutti i giorni : Una routine notturna per i bambini dovrebbe consistere in stessi passi ogni notte , o quante più notti possibile . Per ottenere tutti i vantaggi, è importante per entrambi i genitori partecipare alla routine della buonanotte, ove possibile.
  • Sii breve e dolce : Per la maggior parte dei bambini, una routine della buonanotte dovrebbe durare circa mezz'ora o un po 'di più se è incluso il bagno. Prolungare la routine può ritardare l'ora di andare a dormire e rendere più difficile l'implementazione nei giorni in cui hai poco tempo.
  • Continua così durante il giorno : Seguire una routine durante il giorno, inclusa l'impostazione di limiti chiari, porta a aumento della durata del sonno per i bambini piccoli. Anche fare molto esercizio fisico, luce solare e tempo all'aria aperta durante il giorno può aiutarli a dormire meglio la notte.
  • Ascolta tuo figlio : Anche se alla fine sei tu a comandare, non è una brutta cosa lasciare a tuo figlio una certa libertà. Se una parte della routine della buonanotte non funziona per tuo figlio, ascolta le sue preoccupazioni e adatta la routine se necessario.
  • Segui le regole di igiene del sonno : Mantieni la camera da letto buia, fresca e silenziosa per favorire il sonno. Se tuo figlio ha paura del buio, puoi usare una luce notturna fioca. Anche dopo l'ora di andare a letto, i livelli di rumore nel resto della casa possono tenere svegli i bambini piccoli , quindi prova a passare ad attività più tranquille dopo aver sistemato i bambini.
  • Apporta cambiamenti graduali : Cerca di non introdurre più di un cambiamento alla volta nella routine della buonanotte e considera di rimandarlo se sono in corso altri cambiamenti, come trasferirti in una nuova casa o iniziare la scuola. Poiché il sonno di tuo figlio ha bisogno di cambiare, sposta l'ora di andare a dormire con incrementi di 15 minuti ogni notte.

No :

  • Inizia quando hanno già sonno: I bambini stanchi possono essere iperattivi o scontrosi e troveranno ancora più difficile addormentarsi, quindi cerca di iniziare la routine prima che inizino a sbadigliare.
  • Lascia che usino gli schermi : Il luce blu dalla televisione e da altri dispositivi elettronici ha gravi conseguenze per il sonno se usato troppo vicino al momento di coricarsi.
  • Lasciali correre in giro : Tuo figlio dovrebbe avere molte opportunità di sfogarsi durante il giorno, ma non lasciare che si diventi frenetico di notte o sarà troppo nervoso per dormire.
  • Dare dolcetti zuccherini o caffeina : Cerca di mantenere gli spuntini serali leggeri e sani. La caffeina manterrà i bambini svegli e le leccornie zuccherate prima di andare a letto possono portare a cavità . Cereali per la colazione, cioccolato e budino possono essere fonti di caffeina che potresti non aspettarti. Se il tuo bambino sta allattando artificialmente, rimuovi il biberon prima che si addormenti.
  • Leggi storie spaventose della buonanotte : Evita storie spaventose e altre attività mentalmente o fisicamente stimolanti prima di andare a letto.
  • Lasciali dormire nei fine settimana : È forte la tentazione di recuperare il sonno nei giorni non scolastici, ma allontanarsi più di un'ora dal solito orario di sveglia può effettivamente causare difficoltà ad addormentarsi nei giorni feriali .

Suggerimenti per andare a dormire per bambini piccoli, bambini e adolescenti

È naturale adattare le routine della buonanotte mentre tuo figlio cresce .

Nella prima infanzia, molti bambini sono presi dagli spasimi dell'ansia da separazione. Questo è un buon momento per introdurre un animale di peluche o una coperta confortevole per ulteriore rassicurazione quando esci dalla stanza.

I bambini cercheranno anche di affermare la loro indipendenza appena ritrovata recitando o resistendo all'ora di andare a letto. Puoi evitare le loro tattiche di stallo permettendo loro di prendere alcune delle loro decisioni, come quale pigiama indossare o quale libro leggere. Potrebbe essere necessario esercitare un po 'di creatività per rendere più divertente la routine della buonanotte. Quando è il momento di spegnere le luci, augura loro la buonanotte con calma e fermezza e lascia la stanza.

Una volta che i bambini raggiungono l'età scolare, sono pronti ad assumersi maggiori responsabilità. Incoraggiali a prendere parte attiva alla routine della buonanotte lavandosi i denti e riordinando la camera da letto prima di andare a letto.

Gli adolescenti hanno un'idea migliore di ciò di cui ha bisogno il loro corpo, quindi puoi dare loro più libertà su come si preparano per andare a letto. Detto questo, cerca di regnare nei dormienti del fine settimana in modo che non perdano la sincronia del loro corpo prima che il lunedì mattina arrivi.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non
  • Riferimenti

    +15 Fonti
    1. 1. Mindell, J. A., Telofski, L. S., Wiegand, B. e Kurtz, E. S. (2009). Una routine notturna prima di coricarsi: impatto sul sonno nei bambini piccoli e sull'umore materno. Sleep, 32 (5), 599-606. https://doi.org/10.1093/sleep/32.5.599
    2. Due. Mindell, J. A., Leichman, E. S., Lee, C., Williamson, A. A. e Walters, R. M. (2017). Implementazione di una routine notturna prima di coricarsi: quanto velocemente le cose migliorano? Comportamento e sviluppo del bambino, 49, 220–227. https://doi.org/10.1016/j.infbeh.2017.09.013
    3. 3. Hale, L., Berger, L. M., LeBourgeois, M. K. e Brooks-Gunn, J. (2011). Uno studio longitudinale sulle routine di andare a dormire basate sulla lingua, sulla durata del sonno e sul benessere dei bambini in età prescolare. Journal of Family Psychology: JFP: Journal of the Division of Family Psychology dell'American Psychological Association (Divisione 43), 25 (3), 423–433. https://doi.org/10.1037/a0023564
    4. Quattro. Kitsaras, G., Goodwin, M., Allan, J., Kelly, M. P. e Pretty, I. A. (2018). Routine della buonanotte per il benessere e lo sviluppo del bambino. Salute pubblica BMC, 18 (1), 386. https://doi.org/10.1186/s12889-018-5290-3
    5. 5. Lee, S., Hale, L., Chang, A. M., Nahmod, N. G., Master, L., Berger, L. M., & Buxton, O. M. (2019). Associazioni longitudinali tra l'ora di andare a dormire nell'infanzia e le routine del sonno con l'indice di massa corporea degli adolescenti. Sleep, 42 (1), zsy202. https://doi.org/10.1093/sleep/zsy202
    6. 6. Mindell, J. A. e Williamson, A. A. (2018). Vantaggi di una routine della buonanotte nei bambini piccoli: sonno, sviluppo e oltre. Recensioni sulla medicina del sonno, 40, 93–108. https://doi.org/10.1016/j.smrv.2017.10.007
    7. 7. Accademia americana di pediatria. (2012, 26 marzo). Le 4 B di andare a dormire. HealthyChildren.org. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.healthychildren.org/English/healthy-living/sleep/Pages/The-4-Bs-of-Bedtime.aspx
    8. 8. Prokasky, A., Fritz, M., Molfese, V. J. e Bates, J. E. (2019). La variabilità da notte a notte nella routine della buonanotte predice il sonno nei bambini piccoli. Ricerca sulla prima infanzia trimestrale, 49, 18–27. https://doi.org/10.1016/j.ecresq.2019.05.004
    9. 9. Mindell, J. A., Li, A. M., Sadeh, A., Kwon, R., & Goh, D.Y. (2015). Routine di andare a dormire per i bambini piccoli: un'associazione dose-dipendente con i risultati del sonno. Sleep, 38 (5), 717–722. https://doi.org/10.5665/sleep.4662
    10. 10. De Stasio, S., Boldrini, F., Ragni, B., & Gentile, S. (2020). Fattori predittivi del sonno dei bambini e dello stress dei genitori. Rivista internazionale di ricerca ambientale e salute pubblica, 17 (7), 2494. https://doi.org/10.3390/ijerph17072494
    11. undici. Staples, A. D., Bates, J. E., & Petersen, I. T. (2015). Routine della buonanotte nella prima infanzia: prevalenza, coerenza e associazioni con il sonno notturno. Monografie della Society for Research in Child Development, 80 (1), 141–159. https://doi.org/10.1111/mono.12149
    12. 12. Golem, D., Eck, K. M., Delaney, C. L., Clark, R. L., Shelnutt, K. P., Olfert, M. D. e Byrd-Bredbenner, C. (2019). 'I miei animali di peluche mi aiutano': l'importanza, le barriere e le strategie per comportamenti adeguati del sonno dei bambini e dei genitori in età scolare. Salute del sonno, 5 (2), 152-160. https://doi.org/10.1016/j.sleh.2018.11.003
    13. 13. Levine R. S. (2001). Esperienza di carie e consumo prima di coricarsi di cibi e bevande zuccherati - un'indagine su 600 bambini. Salute dentale comunitaria, 18 (4), 228-231. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11789700/
    14. 14. Iwata, S., Iwata, O., Iemura, A., Iwasaki, M. e Matsuishi, T. (2012). Architettura del sonno in bambini in età prescolare sani di 5 anni: associazioni tra programma del sonno e variabili di qualità. Acta paediatrica (Oslo, Norvegia: 1992), 101 (3), e110 – e114. https://doi.org/10.1111/j.1651-2227.2011.02515.x
    15. quindici. Accademia americana di pediatria. (2013, 5 settembre). Routine della buonanotte per bambini in età scolare. HealthyChildren.org. Estratto il 9 gennaio 2021 da https://www.healthychildren.org/English/healthy-living/sleep/Pages/Bedtime-Routines-for-School-Aged-Children.aspx