Regressione del sonno di 4 mesi

I genitori sanno molto bene che il cambiamento arriva velocemente per i bambini. Crescono e si sviluppano a un ritmo rapido, e questo include cambiamenti nel loro schema di sonno man mano che invecchiano.

I neonati iniziano a dormire solo in brevi segmenti, ma in pochi mesi si sviluppa una nuova tendenza a dormire per periodi più lunghi e trascorrere più tempo a dormire la notte.



Con grande sgomento di molti genitori, questa progressione verso un programma di sonno più stabile può avvenire a singhiozzo. I modelli di sonno possono cambiare rapidamente e anche a volte sembrano andare al contrario. Questa è spesso chiamata regressione del sonno e può verificarsi in vari punti dello sviluppo infantile.

La tempistica e la natura delle regressioni del sonno possono variare per ogni bambino, ma non è raro che una si verifichi intorno ai quattro mesi. Conoscere le cause, i segni e i modi per affrontare una regressione del sonno di quattro mesi può aiutare i genitori a sviluppare abitudini di sonno sane e sostenere il sonno dei loro figli.

Come cambia il sonno dei neonati intorno ai quattro mesi?

Nei primi due mesi dopo la nascita, un bisogni infantili fra 14 e 17 ore di sonno al giorno , ma quel sonno arriva Segmenti di 1-3 ore durante il giorno .



Questo inizia a cambiare intorno ai tre mesi, quando il sonno di un bambino inizia a consolidarsi, il che significa che inizia a dormire per periodi più lunghi alla volta. Sebbene i pisolini multipli siano ancora la norma, possono avere sessioni di sonno notturno più lunghe e dormire meno ore totali (più vicino a 14-15 ore al giorno).

Il processo di consolidamento del sonno, tuttavia, è molto variabile. A questa età, il cervello e il corpo lo sono sviluppandosi rapidamente , e il processo di formazione e collegamento di diverse aree del cervello e del sistema nervoso può farlo creare instabilità nel sonno . I bambini stanno imparando a reagire sempre di più al loro ambiente, compreso l'adattamento alla luce del giorno, l'alimentazione e altri aspetti del loro programma quotidiano.

Cosa causa una regressione del sonno di 4 mesi?

Una regressione del sonno di quattro mesi può verificarsi perché i bambini sono nel bel mezzo di una transizione importante da un modello di sonno neonatale. Quella transizione non è sempre fluida, potrebbe avere altipiani o battute d'arresto come le regressioni del sonno. L'instabilità del sonno che accompagna lo sviluppo del cervello a questa età può essere ulteriormente influenzata dall'ambiente, dalla crescita fisica e dalle abitudini del sonno.

Lettura correlata


C'è molto che rimane sconosciuto sulla biologia sottostante del sonno, quindi anche gli esperti del sonno pediatrico potrebbero non essere in grado di indicare una singola causa per una regressione del sonno di quattro mesi.



Tutti i bambini hanno una regressione del sonno di 4 mesi?

Non tutti i bambini hanno una regressione del sonno di quattro mesi. Studi di ricerca hanno dimostrato che esiste un file considerevole quantità di variazione individuale nel sonno del neonato . Alcuni bambini potrebbero non avere una regressione del sonno rilevabile a quattro mesi, mentre altri potrebbero avere difficoltà a dormire a questa età o in un momento un po 'prima o dopo.

Quali sono i sintomi di una regressione del sonno di 4 mesi?

A circa quattro mesi, alcuni bambini mostrano segni di peggioramento del sonno. Esempi di sintomi di una regressione del sonno includono:

  • Difficoltà ad addormentarsi
  • Risvegli notturni più frequenti
  • Aumento del pianto o della pignoleria al risveglio
  • Notevolmente ridotto il tempo di sonno totale

È naturale che i genitori si chiedano quanto dureranno questi sintomi di una regressione del sonno. Nella maggior parte dei casi, i problemi di sonno durano solo da pochi giorni a poche settimane, ma ciò può dipendere in parte dalla promozione di buone abitudini di sonno che favoriscono un sonno migliore del bambino.

Ricevi le ultime informazioni durante il sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di thesleepjudge.com.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nel nostro politica sulla riservatezza .

Come possono i genitori far fronte ai problemi di sonno nei bambini di quattro mesi?

Non esiste invece un'unica soluzione per una regressione del sonno di quattro mesi, i genitori sono incoraggiati a coltivare routine e abitudini di sonno sane per il loro bambino. Vari suggerimenti spesso può non solo aiutare a breve termine, ma anche creare un quadro per un sonno più sano man mano che il bambino cresce.

  • Continua a seguire le linee guida per un sonno sicuro nei neonati. Mentre prendi in considerazione la possibilità di apportare modifiche alle abitudini del sonno del tuo bambino, assicurati di rivedere guida per un sonno sicuro e riducendo il rischio di sindrome della morte infantile improvvisa (SIDS) .
  • Metti il ​​tuo bambino a letto mentre è assonnato ma non completamente addormentato. Lasciare che tuo figlio si addormenti a letto, invece di addormentarsi da qualche altra parte e poi essere messo a letto, consente loro di associare il loro letto al sonno. Può anche aiutarli ad abituarsi ad addormentarsi a letto da soli, il che può aiutare a calmarsi durante i risvegli notturni.
  • Cerca i segni di sonnolenza. Cerca di identificare segni come pignoleria o sfregamento degli occhi che possono indicare che il tuo bambino è stanco. Questo può essere uno spunto per iniziare la tua routine della buonanotte in modo da poterli mettere a letto mentre sono assonnati.
  • Riproduzione diurna. Cerca di assicurarti che il tuo bambino sia esposto alla luce del giorno. Mantenere attivo il tuo bambino quando è sveglio durante il giorno e fornire accesso alla luce naturale può aiutarlo a regolare il suo orologio interno per dormire di più la notte.
  • Crea un buon ambiente in cui dormire. Assicurati che sia buio, tranquillo e calmo in modo che ci siano meno fonti di stimolazione, distrazione o disturbo.

Un altro modo per promuovere il sonno del neonato è creare una routine standard prima di andare a dormire. Questo può creare segnali per il tuo bambino che è ora di dormire ed è stato scoperto che ce la fa più facile per i bambini addormentarsi e rimanere addormentati . Questa routine dovrebbe includere:

  • Nutrire il bambino poco prima di andare a letto in modo che possa dormire più a lungo prima di dover essere nutrito di nuovo.
  • Aiutare il tuo bambino a rilassarsi con attività rilassanti come coccolarsi o dondolarsi.

Se il tuo bambino si sveglia di notte, tieni a mente i seguenti suggerimenti:

  • Aspetta un minuto prima di andare a controllarli per vedere se sono in grado di calmarsi e riaddormentarsi.
  • Se hai bisogno di allattare il tuo bambino di notte, cerca di farlo il più rapidamente possibile e mantenendo la stanza buia e silenziosa. Non appena vengono nutriti, evita di giocare con loro o di stimolarli e rimetterli a letto per tornare a dormire.

Se il tuo bambino piange per l'ansia da separazione quando lo metti a letto, resisti all'impulso di tirarlo fuori dalla culla. Cerca di essere confortante e rassicurante, massaggiandogli leggermente la testa mentre parli con voce dolce e rassicurante finché non si calmano, a quel punto puoi allontanarti tranquillamente e lasciarli addormentare.

Quando i genitori dovrebbero parlare con un medico dei problemi di sonno nei bambini di quattro mesi?

Se il tuo bambino ha difficoltà a dormire o ha molti risvegli notturni, l'American Academy of Pediatrics consiglia di parlare con il proprio medico se si nota anche :

  • Mancanza di crescita o aumento di peso
  • Un numero ridotto di poppate
  • Cambiamenti, in particolare riduzione, della minzione o dei movimenti intestinali

I genitori dovrebbero discutere qualsiasi respirazione anormale durante il sonno con il proprio pediatra.

Cura di sé per i genitori

La cura di sé è una parte importante della genitorialità e ciò include il riconoscimento che i risvegli notturni o le regressioni del sonno sono comuni nei bambini.

I genitori dovrebbero definire le loro aspettative in modo appropriato e ricordare che ci vuole tempo prima che i bambini sviluppino schemi di sonno stabili. Molti bambini non dormire tutta la notte nemmeno a 12 mesi (10), quindi i genitori dovrebbero evitare di incolpare se stessi se il loro bambino si sveglia di notte. La cura di sé include anche il pensare suggerimenti per aiutare i genitori a ottenere il sonno di cui hanno bisogno per sentirsi più riposati nonostante il programma di sonno del loro bambino.

  • questo articolo è stato utile?
  • Non
  • Riferimenti

    +10 Fonti
    1. 1. Hirshkowitz, M., Whiton, K., Albert, SM, Alessi, C., Bruni, O., DonCarlos, L., Hazen, N., Herman, J., Katz, ES, Kheirandish-Gozal, L., Neubauer, DN, O'Donnell, AE, Ohayon, M., Peever, J., Rawding, R., Sachdeva, RC, Setters, B., Vitiello, MV, Ware, JC e Adams Hillard, PJ (2015) . Raccomandazioni sulla durata del sonno della National Sleep Foundation: metodologia e riepilogo dei risultati. Salute del sonno, 1 (1), 40–43. https://doi.org/10.1016/j.sleh.2014.12.010
    2. Due. ADAMO. Enciclopedia medica. (2018, 11 ottobre). Abitudini di andare a dormire per neonati e bambini. Estratto il 1 ° settembre 2020 da https://medlineplus.gov/ency/article/002392.htm
    3. 3. Camerota, M., Tully, K. P., Grimes, M., Gueron-Sela, N., & Propper, C. B. (2018). Valutazione del sonno del neonato: qual è il confronto tra più metodi ?. Sleep, 41 (10), zsy146. https://doi.org/10.1093/sleep/zsy146
    4. Quattro. Blumberg, M. S., Gall, A. J. e Todd, W. D. (2014). Lo sviluppo dei ritmi sonno-veglia e la ricerca di circuiti elementari nel cervello del neonato. Neuroscienze comportamentali, 128 (3), 250-263. https://doi.org/10.1037/a0035891
    5. 5. Mindell, J. A., Leichman, E. S., Composto, J., Lee, C., Bhullar, B. e Walters, R. M. (2016). Sviluppo di modelli di sonno di neonati e bambini piccoli: dati del mondo reale da un'applicazione mobile. Journal of sleep research, 25 (5), 508-516. https://doi.org/10.1111/jsr.12414
    6. 6. American Academy of Pediatrics (AAP). (2018, 16 luglio). Far dormire il tuo bambino. Estratto il 1 ° settembre 2020 da https://www.healthychildren.org/English/ages-stages/baby/sleep/Pages/Getting-Your-Baby-to-Sleep.aspx
    7. 7. Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development (NICHD). (n.d.). Modi per ridurre il rischio di SIDS e altre cause di morte infantile correlate al sonno. Estratto il 1 ° settembre 2020 da https://safetosleep.nichd.nih.gov/safesleepbasics/risk/reduce
    8. 8. Mindell, J. A., Li, A. M., Sadeh, A., Kwon, R., & Goh, D.Y. (2015). Routine di andare a dormire per i bambini piccoli: un'associazione dose-dipendente con i risultati del sonno. Sleep, 38 (5), 717–722. https://doi.org/10.5665/sleep.4662
    9. 9. American Academy of Pediatrics (AAP). (2013, 15 settembre). Dormire tutta la notte. Estratto il 1 ° settembre 2020 da https://www.healthychildren.org/English/ages-stages/baby/sleep/Pages/Sleeping-Through-the-Night.aspx
    10. 10. Pennestri, M. H., Laganière, C., Bouvette-Turcot, A. A., Pokhvisneva, I., Steiner, M., Meaney, M. J., Gaudreau, H. e Mavan Research Team (2018). Sonno infantile ininterrotto, sviluppo e umore materno. Pediatria, 142 (6), e20174330. https://doi.org/10.1542/peds.2017-4330